QR code per la pagina originale

Tesla Cybertruck piace alle forze dell’ordine

Tesla Cybertruck sembra piacere molto alle forze dell'ordine come mezzo da poter essere convertito in veicolo per le pattuglie della polizia.

,

Tesla Cybertruck ha fatto molto discutere nel bene e nel male per le sue forme. Tuttavia, sicuramente dal punto di vista mediatico è stato un grande successo e senza spendere nemmeno un dollaro in pubblicità, l’azienda di Elon Musk si è già messa in tasca oltre 200 mila ordini. Ma il controverso pickup elettrico di Tesla sta piacendo soprattutto alle forze dell’ordine che lo vedono come mezzo ideale per alcune pattuglie.

L’auto elettrica, infatti, è a prova di sfondamento e dispone di alcuni requisti importanti in termini di sicurezza che possono piacere alle forze dell’ordine. Per molti, dunque, le qualità e le specifiche sono state più importanti del design. Un sindaco del Messico, per la precisione della città Ciudad Valles dello Stato di San Luis Potosí, ha deciso di ordinare ben 15 Tesla Cybertruck e nello specifico 10 dual motor e 5 con tre motori. Il sindaco ha fatto sapere di aver pure chiesto ad Elon Musk uno sconto. Il sindaco crede pure che l’efficienza dei motori elettrici dei pickup di Tesla permetterà alla città di ridurre le emissioni inquinanti.

Tuttavia non c’è solo il Messico ad aver puntato lo sguardo ai Tesla Cybertruck come auto per la polizia. Anche Dubai sembra interessata a questi veicoli per lo stesso motivo. In realtà non è una novità che alcune auto elettriche di Tesla siano convertite in mezzi per la polizia. In passato, diverse Model S erano state trasformate in auto per le pattuglie stradali. Ma il Tesla Cybertruck per via delle sue specifiche tecniche potrebbe rappresentare un mezzo ancora più interessante a questo scopo, soprattutto in alcuni Paesi dove le “dimensioni” non sono un problema.

Tesla Cybertruck dovrebbe debuttare sul mercato nel 2021. La versione con tre motori l’anno successivo.