QR code per la pagina originale

Microsoft Teams, in arrivo funzione Walkie Talkie

Microsoft Teams accoglierà presto una nuova funzione che permetterà agli utenti di trasformare smartphone o tablet in un Walkie Talkie.

,

Gli utenti di Microsoft Teams, concorrente di Slack, potranno presto contare su una nuova interessante funzione che consentirà di trasformare smartphone o tablet in un Walkie Talkie. Il gigante della tecnologia afferma che si tratta di una funzionalità molto richiesta, che sarà utilizzata da parecchie aziende, e verrà resa disponibile in anteprima nei prossimi mesi.

È stata progettata principalmente per quei dipendenti che si interfacciano con i clienti quotidianamente, svolgendo operazioni di “prima linea” all’interno delle aziende. Si tratta a tutti gli effetti di un Walkie Talkie innovativo, più sicuro e funzionale rispetto all’iconico dispositivo degli anni ’80. Emma Williams, vicepresidente di Microsoft, ha affermato:

A differenza dei dispositivi analogici con reti non sicure, i clienti non devono più preoccuparsi del crosstalk o delle intercettazioni da parte di estranei.

Non molte altre app di messaggistica istantanea (come Slack, WhatsApp o Messenger) hanno una funzione Walkie Talkie. Apple ha introdotto un’app simile sul suo Apple Watch un paio di anni or sono, usando il push-to-talk in una chiamata FaceTime Audio. Ora Microsoft sta usando il push-to-talk per trasformare Teams in un Walkie Talkie, promettendo una connessione pulita e immediata. La funzione arriverà insieme ad altre novità relative alla gestione degli accessi per le aziende che utilizzano Microsoft Teams. Queste includono l’accesso tramite SMS, la disconnessione dal dispositivo condiviso e molto altro.

A proposito di Microsoft, di recente la società ha svelato Xbox Series X (con un teaser che mostra anche il suo aspetto), che secondo un noto insider potrebbe essere più costosa di PlayStation 5, la piattaforma di prossima generazione Sony.