QR code per la pagina originale

Robot preleva sangue con più precisione dei medici

Un robot è in grado di fare prelievi di sangue con una precisione maggiore di medici e infermieri umani.

,

I ricercatori di Rutgers e del Mount Sinai Hospital hanno sviluppato un robot che può vedere sotto la pelle e fare prelievi del sangue con una maggiore accuratezza rispetto agli esseri umani. D’altronde è piuttosto facile prelevare sangue da un paziente con vene di facile accesso, ma il gioco si fa duro quando gli infermieri e i medici si trovano davanti a persone senza vene visibili o palpabili, specie se sono eccessivamente magre. In questi casi, il personale potrebbe dover ricorrere all’uso di un apparecchio a ultrasuoni per vedere meglio sotto la pelle.

Il robot in questione salta questo processo, utilizzando la tecnologia a ultrasuoni integrata per stabilire il posizionamento dell’ago. Il sistema completo comprende anche un modulo per la gestione dei campioni prelevati e un analizzatore di sangue. Per quanto riguarda le vene più in superficie e visibili, la macchina è stata in grado di prelevare sangue con un successo dell’87% su 31 soggetti, secondo quanto dichiarato dai ricercatori. Tuttavia, il robot sembra ancora avere un tasso di successo inferiore rispetto al personale medico quando si tratta di vene di difficile accesso (meno che sulle persone smunte, per cui è stato appositamente progettato).

Il robot è ancora un prototipo e i ricercatori potrebbero potenzialmente migliorare il suo tasso di successo. In futuro potrebbe essere utilizzato sulle ambulanze, oltre che nei pronto soccorso. Josh Leipheimer, uno dei principali sviluppatori, ha affermato:

Un dispositivo come il nostro potrebbe aiutare i medici a prelevare campioni di sangue in modo rapido, sicuro e affidabile, prevenendo inutili complicazioni e causare dolore ai pazienti per via di più tentativi con l’ago.