QR code per la pagina originale

Un leak mostra la funzione ”Spaces” di Outlook

Un leak mostra Outlook Space, una nuova funzione per raccogliere in un unico spazio virtuale le proprie email, note, file, documenti, appuntamenti e liste.

,

Microsoft sta lavorando a “Spaces”, una nuovissima funzione di Outlook dall’interfaccia simile ad una lavagna virtuale. Lo scopo è permettere di organizzare in maniera efficiente tutte le proprie attività online in un unico spazio. In un leak dell’utente WalkingCat comparso su Twitter, la nuova funzionalità si mostra in alcune immagini: il design di Outlook Spaces suggerisce la possibilità agli utenti di raccogliere email, note, file, documenti, calendari appuntamenti e liste in uno spazio online, divenendo una risorsa utile per studenti o aziende che lavorano a progetti di pianificazione.

Microsoft non ha ancora rivelato ufficialmente Outlook Spaces, ma qualcuno è giù riuscito ad accedere al servizio attraverso il sito web della Compagnia. Per le caratteristiche mostrate finora, Spaces ricorda un primo esempio di Microsoft Fluid Framework, un document model pensato per la creazione di documenti online interattivi. Già dallo scorso novembre, Microsoft stava lavorando per integrare Gmail, Goolge Drive e Google Calendar nel suo client di posta.

Una web app che unisce tutti i tuoi documenti, email ed eventi utilizzando le parole chiave di ricerca impostate dall’utente: è questa la descrizione fornita da Microsoft per la nuova funzione di Outlook. La compagnia, inoltre, ha spiegato che nei prossimi aggiornamenti farà uso dell’Intelligenza Artificiale per assistere gli utenti nella scoperta e negli strumenti forniti da Spaces.