QR code per la pagina originale

Windows 10, le icone avranno un nuovo look

Microsoft vuole rimodernare le icone delle app di Windows 10, per renderle più colorate e in linea con quelle degli altri software.

,

Windows 10 sta per rimodernare le icone di alcune app, il che segue la mossa del restyling di Microsoft delle icone di Office avvenuto lo scorso anno. Il noto sistema operativo aggiornerà le icone delle sue app principali nei prossimi mesi, a partire da Posta e Calendario, fino ad arrivare a Film e TV, Calcolatrice, eccetera. Si tratta indubbiamente di una decisione presa per svecchiare Windows 10, che non ha mai visto una modifica al suo aspetto dal debutto nel 2015.

Secondo quanto rivelato dal team dell’azienda che si occupa del design, Microsoft vuole staccarsi dalle icone monocrome attuali, in favore di nuove versioni (in Fluent Design) che siano più in linea con le app non proprietarie di Windows. Tra l’altro, da quando Office ha adottato il nuovo look, era come se tutto l’insieme stonasse e quindi una soluzione del genere era diventata quasi necessaria per garantire una maggiore coerenza estetica. Nel complesso, il nuovo aggiornamento potrebbe offrire agli utenti un sistema operativo più colorato e vivace.

A proposito di Windows 10, si potrebbe guardare alle sue icone come mezzo per trovare indicazioni. Ogni sistema operativo è intrinsecamente complesso e le icone forniscono semplici punti di riferimento. Che si potrebbe anche non rendere conto di quanto si faccia affidamento su questi piccoli segnali per navigare in un sistema operativo, d’altronde il cervello umano è una macchina straordinaria che sintetizza queste informazioni in background. Eppure, le icone sono di fondamentale importanza per muoversi con una certa dimestichezza: proprio per questo motivo è necessario che siano facilmente riconoscibili a colpo d’occhio e offrano più spunti visivi.