QR code per la pagina originale

iOS 13.4: arriva il ripristino online

L'ultima beta di iOS 13 svela la possibilità di ripristinare un dispositivo anche online, senza doverlo collegare al Mac o al PC in proprio possesso.

,

Importanti novità per la futura release di iOS 13.4, con l’introduzione di una funzione che farà felici i possessori di un dispositivo Apple. Nell’ultima beta consegnata in queste ore agli sviluppatori è infatti emerso del nuovo codice, che suggerirebbe l’introduzione di una modalità di Recovery anche online.

macOS già da anni dispone di una simile funzionalità: in caso fosse necessario ripristinare il proprio Mac, e la partizione di ripristino non dovesse risultare disponibile, il dispositivo permette di scaricare una copia pulita del sistema operativo dalla rete per poi procedere con la normale installazione. Per l’universo di iOS, invece, all’utente è richiesto di collegare il proprio dispositivo a un Mac oppure a un PC ed eseguire la procedura di ripristino tramite iTunes.

Nella terza beta di iOS 13.4, tuttavia, sono emersi dettagli relativi a una nuova modalità “OS Recovery”, pensata per permettere al device di scaricare una copia di iOS dai server Apple per poi procedere a un’installazione pulita. L’opzione dovrebbe giungere anche su iPadOS, così come facile intuire.

Dall’analisi del codice emerge come non solo iOS 13.4 sarà in grado di ripristinare un dispositivo avvalendosi di una connessione internet, ma anche come la procedura potrebbe essere conclusa collegando il proprio dispositivo a un altro iPhone.

iOS 13.4 dovrebbe giungere nella sua versione finale nel mese di marzo, probabilmente in concomitanza con il lancio dei nuovi prodotti targati mela morsicata. Con un evento il prossimo 31 marzo, non ancora ufficialmente confermato da Cupertino, Apple potrebbe lanciare i nuovi iPhone SE 2, dei rinnovati iPad Pro, AirTags e forse anche il nuovo MacBook Pro da 13 pollici con tastiera riprogettata. Non resta che attendere, di conseguenza, eventuali conferme dall’azienda.