QR code per la pagina originale

Realme X50 Pro 5G: il primo smartphone con NavIC

Realme ha da poco presentato l'X50 Pro 5G, a tutti gli effetti il primo smartphone dotato del supporto al sistema satellitare indiano.

,

Appena qualche giorno fa è stato presentato il Realme X50 Pro 5G. Lo smartphone in questione presenta diverse funzioni e caratteristiche importanti e una di queste è il supporto al sistema di navigazione satellitare indiano, il NavIC. Considerando che uno dei mercati principali di riferimento della compagnia è quello indiano appunto, questo aspetto è importante in quanto è il primo smartphone al mondo che può vantarlo.

Un altro motivo per sottolineare tutto questo risiede nella rivalità tra Xiaomi, con anche Redmi, e Realme. I tre produttori cinesi si sono spesso scontrati, almeno dal punto di vista commerciale, e una recente dichiarazione fatta proprio da Xiaomi ha fornito a Realme un assist importante. È stato affermato che il Redmi K30 Pro sarebbe stato il primo smartphone al mondo ad avere NavIC, il sopracitato sistema di navigazione satellitare indiano. In risposta, Madhav Seth, CEO di Realme, ha ribadito che in realtà tale primato spettava proprio al modello X50 Pro 5G e che non solo, anche il secondo posto sarebbe stato loro. Il 5 marzo ci sarà la presentazione della serie Realme 6 e si suppone che ci sarà anche un modello Pro il quale, a questo punto è lecito supporlo, dovrebbe avere il supporto per il NavIC.

Come detto, tra i due marchi c’è una certa rivalità e non è la prima volta che viene conteso un primato. È successo lo stesso quando si parlava del primo smartphone al mondo dotato di un sensore da 64 MP. I due contendenti erano Redmi Note 8 Pro e Realme XT.