QR code per la pagina originale

Facebook Messenger si rinnova e acquista velocità

Facebook Messenger consente agli utenti iOS di sperimentare la versione Lightspeed, che rende la nota app di messaggistica molto più veloce.

,

Facebook ha appena compiuto un passo avanti verso il suo obiettivo di consentire agli utenti uno scambio di messaggi trasversali tra Messenger, WhatsApp e Instagram. La società ha annunciato che sta lanciando su iOS una nuova versione di Messenger ricostruita “da zero”.

È stata battezzata Lightspeed ed è stata mostrata per la prima volta l’anno scorso alla conferenza F8. Ma, oltre a una velocità più elevata, la maggior parte degli utenti potrebbe non notare molta differenza tra la nuova app e quella utilizzata finora. Questo perché Lightspeed consiste più che altro in una semplificazione del codice sottostante di Messenger: Facebook sottolinea infatti che l’app è passata da 1,76 milioni di righe di codice ad appena 360mila, ma non introduce nuove funzionalità.

Al contrario, gli sviluppatori di Messenger hanno rimosso alcune funzioni, come la scheda Scopri, che la società la scorsa settimana ha confermato avrebbe perso. Tra l’altro, il colosso di Mark Zuckerberg rileva che alcune funzionalità potrebbero essere “temporaneamente non disponibili”, sebbene non si sappia ancora quali siano quelle interessate.

Ma la nuova versione getta anzitutto importanti basi per futuri cambiamenti che potrebbero rivoluzionare il modo in cui gli utenti usano Messenger, spianando la strada al piano di Facebook di includere tutti i messaggi delle varie app in un’unica esperienza. Per ora, rimane comunque un obiettivo a lungo termine: Zuckerberg ha chiarito che la messaggistica cross-app non arriverà a breve e la società ha recentemente confermato che i suoi piani per introdurre la crittografia sono ancora lontani. La società ha confermato inoltre che seguirà un approccio diverso per quanto riguarda la versione Android, ma si assicurerà che tutti gli elementi chiave di Lightspeed saranno mantenuti.

Video:Oculus Quest, divertimento con il tennis