QR code per la pagina originale

NASA, il drone elicottero sarà il primo su Marte

Il drone elicottero sarà il primo velivolo a sorvolare Marte, mentre la NASA cerca di rispettare la finestra di lancio estiva per la missione.

,

La prossima, grande missione della NASA porterà su Marte il primo velivolo a volare su un altro pianeta: si tratta di un drone elicottero che in questi giorni ha terminato il suo ultimo volo sulla Terra. Il lancio del Mars Helicopter è previsto a luglio insieme al nuovo Mars Rover, soprannominato Perseverance, come progetto aggiuntivo per la missione Mars 2020.

La NASA si sta impegnando a rispettare la data di lancio prevista, nonostante le chiusure attuate per rallentare la diffusione della pandemia da coronavirus. Tutti i componenti della missione sono attualmente sottoposti ai test finali di pre-lancio presso il Kennedy Space Center della NASA, in Florida.

Nel suo ultimo test, il drone elicottero ha mosso le sue pale prima del lancio per la sua ultima volta: nella camera di prova ha raggiunto ben 50 rotazioni al minuto. Se tutto andrà come previsto, quelle stesse pale gireranno su Marte nel 2021, dopo l’ammartaggio a febbraio.

Lasciare aperta la finestra estiva di lancio per la missione marziana è una delle massime priorità della NASA, nonostante gran parte dei centri dell’agenzia spaziale siano chiusi (ma attivi in modalità smart working) per rallentare la diffusione dei contagi da Covid-19. A causa del difficile allineamento fra Marte e Terra, se la NASA dovesse mancare la finestra di lancio estiva dovrà attendere ulteriori due anni prima di poter riprovare.