QR code per la pagina originale

Tetris giocato con un manicotto traspirante

Un manicotto ultrasottile e traspirante è stato utilizzato da alcuni ricercatori per giocare a Tetris.

,

Un materiale elettronico ultrasottile, estensibile e traspirante è stato creato da alcuni ricercatori presso la North Carolina State University. Il team crede possa essere utilizzato per tecnologie biomediche e indossabili e, per testarlo, ha creato un manicotto in grado di sostituire il controller (o la tastiera) in una partita di Tetris.

Per creare il materiale, i ricercatori hanno realizzato una pellicola polimerica estensibile con fori distribuiti uniformemente. Poi l’hanno rivestita immergendola in una soluzione piena di nanofili d’argento, utilizzando poi la pressa a caldo per sigillare i nanofili in posizione. Secondo quanto dichiarato da Yong Zhu, professore di ingegneria meccanica e aerospaziale, “il metodo utilizzato per creare il materiale è importante perché si tratta di un processo semplice, che sarebbe facile da ridimensionare per eventuali progetti”.

I dispositivi indossabili traspiranti dovrebbero essere più comodi e avere meno probabilità di irritare la pelle rispetto alle alternative non traspiranti, in parte perché consentono al sudore di evaporare. Secondo il team, il materiale potrebbe essere sfruttato per creare elettrodi traspiranti, utili per l’elettrocardiogramma e l’elettromiografia. Il materiale può anche essere utilizzato per interfacce uomo-macchina. Zhu ha aggiunto:

Se vogliamo sviluppare sensori indossabili o interfacce utente che possano essere indossate per un periodo di tempo significativo, abbiamo bisogno di materiali elettronici traspiranti. Quindi questo è un significativo passo avanti.

Di seguito è possibile dare un’occhiata al video che mostra il manicotto, sviluppato con il materiale elettronico traspirante e ultrasottile, utilizzato per giocare a Tetris. Sarà interessante scoprire in quali altri modi sarà sfruttato in futuro.