QR code per la pagina originale

Instagram: come scoprire chi ha annullato un messaggio

Con Instagram è possibile cancellare l'inoltro di un messaggio: ecco come scoprire chi ha annullato un invio con Direct verso il tuo account

,

Instagram, tra le sue infinite funzioni, offre la possibilità di annullare l’inoltro di messaggi inviati tramite Direct. Si tratta di un’opzione che sarà capitato a tutti di utilizzare per rimediare ad un invio avvenuto per errore o del quale ci si è subito pentiti, ma quando si sta dall’altra parte della barricata, si corre il rischio di perdersi messaggi che in realtà possono rivelarci anche segreti inconfessabili. Per ridurre al minimo la possibilità di perdersi messaggi ricevuti e poi cancellati dal mittente con alcuni accorgimenti. Il recupero al 1005, lo sottolineiamo subito, non è sempre garantito, perché i messaggi cancellati sono rimossi dalla chat in maniera definitiva e senza lasciare alcuna traccia nella stessa.

Per recuperare i messaggi di cui è stato annullato l’inoltro su Instagram Direct, ci sono diverse procedure, ma quella più efficace è rappresentata dall’attivazione delle notifiche dei messaggi di Instagram.

Attivare le notifiche dei messaggi di Instagram

La prima cosa da fare per avere contezza dei messaggi inviati e poi annullati via Instagram è quella di attivare le notifiche. In questo caso, infatti, se qualcuno ci invia un messaggio, prima che lo annulli riceviamo una notifica che ci consente una lettura tempestiva. Sia che abbiamo un iPhone o uno smartphone Android, avviamo l’app, selezioniamo l’icona con l’omino sita in basso a destra, premiamo il pulsante del menu () in alto a destra e scegliamo la voce Impostazioni. A questo punto, selezioniamo la voce Notifiche, premiamo su Notifiche push (nel caso di Android) o Messaggi diretti (su iPhone) e nella schermata successiva mettiamo un segno di spunta sull’opzione Dalla posta principale o generale presente nella sezione Messaggi.

Ora  dobbiamo assicurarci che le notifiche dell’app di Instagram siano attive. Da smartphone Android andiamo in Impostazioni > Notifiche > Instagram e spostiamo su ON l’interruttore di fianco alla voce Visualizza notifiche. Le voci possono variare a seconda del dispositivo, ma va impostato su ON anche l’interruttore relativo alle voci Mostra icone di notifica, Notifiche a comparsa, Notifiche schermata di blocco, Consenti suono.

Se abbiamo un iPhone, invece, seguiamo il percorso Impostazioni > Notifiche > Instagram e impostiamo su ON l’interruttore di fianco alla funzione Consenti notifiche. Ora inseriamo un segno di spunta su Blocco schermo, Centro notifiche e Banner;  facendo tap sulla voce Stile banner dobbiamo selezionare la voce Permanente. Una volta tornati alla schermata precedente selezioniamo la voce < Instagram presente in alto a sinistra, e mettiamo su ON gli interruttori relativi a Suoni e Badge.

Con questa procedura avremo attivato tutte le notifiche sonore relative alla ricezione dei messaggi. Se siamo fortunati, oltre all’identità del mittente, riusciamo a leggere il messaggio tempestivamente prima che il mittente lo cancelli, ma mal che vada avremo ricevuto il messaggio che segnala l’annullamento.