QR code per la pagina originale

Sonos Arc: ecco la nuova soundbar premium

Sonos ha svelato la nuova e potente soundbar Arc: ecco le specifiche, il prezzo e la data di uscita nel nuovo gioiellino targato Sonos.

,

I rumor circolati nelle ultime ore si sono rivelati esatti. Sonos ha svelato ufficialmente la nuova soundbar top di gamma, nuovo prodotti di punta dell’azienda: la soundbar Arc, affiancata dal nuovo subwoofer Sonos Sub di terza generazione e dall’home speaker Sonos Five.

La nuovissima soundbar Sonos Arc rappresenta il meglio offerto da Sonos fino a questo momento. Un vero e proprio gioiellino che unisce le innovazioni dell’azienda ormai leader del settore dell’audio wireless multi-room con un software in grado di offrire la massima esperienza immersiva qualunque sia la fonte, dalla musica in streaming alla TV, dai podcast alla radio.

Per raggiungere questo ambizioso obiettivo, Sonos ha integrato nella nuova soundbar Arc ben 11 altoparlanti: tre tweeter inclinati a cupola per le alte frequenze e dialoghi cristallini e otto woofer ellittici per la riproduzione della gamma media e delle frequenze vocali in aggiunta alla gamma bassa.

Sonos introduce per la prima volta il tanto atteso supporto ai contenuti audio Dolby Atmos, ormai sempre più disponibile anche grazie ai principali servizi di streaming come Netflix e Disney+. La nuova soundbar Arc permette di impostare il profilo più adatto tramite la nuova applicazione Sonos, disponibile gratuitamente a partire dall’8 giugno, sulla base del tipo di installazione del sistema home theater deciso dall’utente e sulla basse del contenuto in riproduzione, che si tratti di auto stereo, Dolby Digital 5.1 e iò già citato Dolby Atmos.

Grazie alla nuova app Sonos sarà possibile attivare opzioni come il miglioramento dei dialoghi e Night Sound per attenuare i rumori più forti come le esplosioni o i colpi di pistola e non svegliare così l’intero vicinato.

Sonos Arc può essere controllata attraverso la già citata nuova app Sonos, ma anche tramite il telecomando della propria TV oppure grazie agli assistenti vocali Alexa di Amazon e Google Assistant e anche tramite Apple AirPlay 2. La connessione con Sonos Arc avviene tramite cavo HDMI eARC/ARC, ma nella confezione è incluso anche l’adattatore per il cavo ottico che rendono la soundbar perfetta anche per i sistemi privi di HDMI. Al modulo Wi-Fi è affiancata anche una porta Ethernet 10/100 Mbps per la connessione della soundbar direttamente al router tramite cavo Ethernet.

La soundbar Sonos Arc sarà disponibile nelle finiture nero opaco e bianco opaco dal 10 giugno 2020 anche in Italia, con un prezzo suggerito di 899 euro. I pre-ordini possono essere effettuati fin da subito dal sito ufficiale di Sonos e tramite i rivenditori autorizzati.