QR code per la pagina originale

Prezzi Xbox Series X e PlayStation 5: quale costerà di meno?

Secondo l’analista Michael Pachter, Xbox Series X costerà 100 dollari in meno della PlayStation 5: i probabili prezzi delle due nuove console

,

Quali saranno i prezzi delle nuove console Xbox Series X e PlayStation 5? Ne ha parlato l’analista Michael Pachter, secondo cui la “battaglia” dei prezzi parte con Microsoft nettamente in vantaggio rispetto a Sony. La casa di Redmond, infatti, avrebbe deciso di sbarcare nei negozi con la nuova console in maniera particolarmente aggressiva. La rivelazione è avvenuta durante una chiacchierata in streaming con il giornalista Geoff Keighley e l’imprenditore Peter Moore.

Pachter ha subito sottolineato che la strategia di Microsoft sia quella di aspettare al varco il concorrente nipponico, muovendosi in maniera molto intelligente. “Da quel che ho visto – sottolinea l’analista di Wedbush Securities – la console Sony verrà proposta a 500 dollari e a quel punto Microsoft potrà compiere una scelta: se vorranno tagliare il prezzo di Xbox Series X di 100 dollari e vendere in perdita i primi dieci milioni di pezzi, lo faranno”. Secondo le ultime indiscrezioni, PlayStation 5 vedrà la luce con ogni probabilità a giugno, anche se ci sono rumors relativi a fine maggio, poi Microsoft agirà di conseguenza.

Xbox Series X e PlayStation 5: date di presentazione e prezzi

“Penso dunque che stiano aspettando che Sony faccia la sua mossa: solo a quel punto riveleranno il prezzo e la data di uscita della loro console”, ha proseguito Pachter. “Per Xbox Series X parliamo di un lancio in autunno, probabilmente a novembre, probabilmente a 400 dollari: gli utenti otterranno davvero tanto per quella cifra”, ha aggiunto. Insomma, a giudicare da queste anticipazioni, entro un mese Sony annuncerà la nuova PS5 a circa 500 dollari, mentre tra ottobre e novembre Microsoft lancerà la sua Xbox X Series a circa 400 euro.  Chi avrà fatto la mossa giusta, ce lo dirà solo il tempo. Di sicuro, le due aziende hanno scelto strategie diverse: Sony vuole irrompere sul mercato prima, Microsoft vuole invece prima studiare qualche mese di impatto sul mercato di PS5 e poi si regolerà di conseguenza.