QR code per la pagina originale

iPhone 12 Pro, confermato il display OLED a 120 Hz

Le ultime indiscrezioni su iPhone 12 e iPhone 12 Pro, dalle caratteristiche del display e una nuova colorazione in arrivo: Navy Blue.

,

La nuova generazione di iPhone, gli iPhone 12 e iPhone 12 Pro che con ogni probabilità saranno presentati da Apple nell’ultimo trimestre del 2020, segnerà il debutto dei display OLED ProMotion a 120Hz.

L’indiscrezione arriva da EveryApplePro e Max Winebach di XDA-Dev, secondo i quali a differenziare i display di iPhone 12 da quelli di iPhone 12 Pro – il modello da 6,1″ e quello da 6,7″ – sarà proprio la tecnologia Pro-Motion, che consente di variare la frequenza di aggiornamento del display da 60Hz a 120Hz a seconda del contenuto visualizzato.

Apple aveva già inaugurato le danze dell’alta frequenza di aggiornamento nel 2017 con i display di iPad Pro, optando però per un display LCD. iPhone X, presentato quell’anno, vantava sì un display OLED, ma senza l’alta frequenza di aggiornamento, non ancora pronti per il mercato di massa. A distanza di tre anni, però, molte cose sono cambiate e anche un’azienda perfezionista come Apple ha deciso che i tempi erano maturi.

Al display ad alta frequenza di aggiornamento di iPhone 12 Pro 6,1″ e iPhone 12 Pro 6,7″ sarà inevitabilmente affiancata una batteria più capiente, forse addirittura da 4.400 mAH, che rischia di essere messa a dura prova dalla tecnologia del display.

Le stesse fonti confermano che per iPhone 12 ci saranno novità anche estetiche dopo una ripetizione durata quasi tre anni. I nuovi dispositivi dovrebbero avere un design a bordo piatto e un vetro più resistente per ridurre il più possibile i danni da caduta. E potrebbe arrivare anche una nuova colorazione: Navy Blue, che secondo le indiscrezioni andrete a prendere il posto dell’attuale Midnight Green.