QR code per la pagina originale

Google Play Film introduce sottotitoli e doppio audio

In clamoroso ritardo rispetto alla concorrenza, Google Play Film ha iniziato ad introdurre i sottotitoli e il doppio audio per le ultime uscite.

,

Una delle grandi mancanze di Google Play Film, un particolare che ha costretto i puristi dei contenuti in lingua originale a rivolgersi altrove, è stata finalmente colmata. Google ha iniziato ad introdurre la possibilità di visionare i film anche in lingua originale, con l’opzione dei sottotitoli in italiano, inglese e, in qualche caso, anche in altre lingue.

Un aspetto che molti danno per scontato, per Google Play Film non lo era affatto. Fino a qualche settimana fa il vasto catalogo di film in acquisto e noleggio di Google non permetteva di selezionare altre lingue oltre l’italiano e i sottotitoli, fondamentali per i non udenti, erano totalmente assenti.

Ora qualcosa sta cambiando, ma la novità è riservata alle nuove uscite. E neanche tutte. Frozen II: Il Segreto di Arendelle, in vendita a ben 11,99 euro e in noleggio a partire da 3,99 euro, viene proposto col solo audio in italiano. Sottotitoli non pervenuti. Film come 1917 o Sonic – Il Film, usciti di recente anche su Google Play Film, presentano invece la possibilità di scegliere l’audio originale e abilitare i sottotitoli.

Il numero di persone che, anche in Italia, preferiscono godere dei contenuti in lingua originale è in costante crescita e Google Play Film è arrivato in clamoroso ritardo. Anche oggi, al di là delle ultime uscite, la quasi totalità dell’intero catalogo è disponibile in lingua italiana.

Anche colossal come i film Marvel non possono essere gustati in lingua originale sulla piattaforma streaming di Google. Se, come noi, preferite i contenuti così come sono stati ideati, girati e distribuiti a livello internazionale, fate attenzione prima di procedere all’acquisto su Google Play Film: la presenza o meno del doppio audio è indicata nella scheda di ciascun film.