Bonus Mobilità fino a 500 euro: cos’è e come funziona

Cos’è e come funziona il bonus Mobilità per l’acquisto di biciclette, biciclette elettriche e monopattini? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Parliamo di

Il Bonus Mobilità è un contributo economico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti previsto dal Decreto Rilancio del 19 maggio 2020 e destinato esclusivamente all’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, e di veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica, come monopattini elettrici e segway.

Si tratta di un bonus che va a coprire fino al 60% della spesa sostenuta per l’acquisto di biciclette, biciclette elettriche e monopattini e comunque fino ad un massimo di 500 euro. I limiti sono parecchi, quindi prima di procedere all’acquisto in modo avventato vi consigliamo di prendervi qualche minuto per accertarvi di rientrare nella categoria di persone che hanno diritto ad ottenere il bonus.

Chi può usufruirne ()

Il Ministero dell’Ambiente precisa che possono usufruire del buono mobilità per l’anno 2020 i maggiorenni che hanno la residenza (e non il domicilio) nei capoluoghi di Regione (anche sotto i 50.000 abitanti), nei capoluoghi di Provincia (anche sotto i 50.000 abitanti), nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti e nei comuni delle Città metropolitane (anche al di sotto dei 50.000 abitanti).

Le città metropolitane sono 14 e tutti i cittadini residenti nei comuni che fanno parte di una delle seguenti città metropolitane hanno diritto al bonus:

  • Bari
  • Bologna
  • Cagliari
  • Catania
  • Firenze
  • Genova
  • Messina
  • Milano
  • Napoli
  • Palermo
  • Reggio Calabria
  • Roma Capitale
  • Torino
  • Venezia

Come funziona ()

Il buono mobilità può essere fruito utilizzando una specifica applicazione web che è in via di predisposizione e sarà accessibile, anche dal sito istituzionale del Ministero dell’ambiente, entro 60 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto interministeriale attuativo del Programma buono mobilità.

Per accedere all’applicazione è necessario disporre delle credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Fino a quando non sarà disponibile tale app dobbiamo considerarci nella cosiddetta fase 1:

  • Fase 1 (dal 4 maggio 2020 fino al giorno di inizio operatività dell’applicazione web): è previsto il rimborso al beneficiario; per ottenere il contributo è necessario conservare il documento giustificativo di spesa (fattura e non scontrino) e allegarlo all’istanza da presentare mediante l’applicazione web.
  • Fase 2 (dal giorno di inizio operatività dell’applicazione web): è previsto lo sconto diretto da parte del fornitore del bene/servizio richiesto, sulla base di un buono di spesa digitale che i beneficiari potranno generare sull’applicazione web. In pratica gli interessati dovranno indicare sull’applicazione web il mezzo o il servizio che intendono acquistare e la piattaforma genererà il buono spesa digitale da consegnare ai fornitori autorizzati per ritirare il bene o godere del servizio individuato.

Cosa si può acquistare ()

Per l’anno 2020 il buono mobilità può essere richiesto per una sola volta e per un unico acquisto di:

  • biciclette nuove o usate, sia tradizionali che a pedalata assistita;
  • handbike nuove o usate;
  • veicoli nuovi o usati per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica, di cui all’articolo 33- bis del DL 162/2019, convertito con modificazioni dalla legge 8/2020 (es. monopattini, hoverboard, segway);
  • servizi di mobilità condivisa a uso individuale esclusi quelli mediante autovetture.

Non è ammissibile l’acquisto di accessori (caschi, batterie, catene, lucchetti, ecc.), ma è possibile acquistare veicoli usati per la mobilità personale e bici usate, per i quali è comunque necessario ottenere una fattura fiscale.

Dove si può acquistare ()

  • Fase 1. Puoi acquistare la bici o il veicolo per la mobilità personale in qualsiasi negozio. Basta che venga rilasciata la fattura.
  • Fase 2. Sulla piattaforma che sarà rilasciata e comunicata attraverso il sito del Ministero dell’Ambiente sarà pubblicato l’elenco di tutti i negozianti aderenti all’iniziativa.

Gli acquisti online ()

Si può usufruire del bonus Mobilità anche per gli acquisti online:

  • Fase 1 (dal 4 maggio 2020 fino al giorno di inizio operatività dell’applicazione web): è possibile acquistare on line purché venga emessa la fattura, che dovrà essere successivamente allegata all’istanza di rimborso;
  • Fase 2 (dal giorno di inizio operatività dell’applicazione web): è possibile acquistare on line solo presso i rivenditori accreditati sull’applicazione web.
Ti potrebbe interessare
Record SSD IBM: 10 miliardi di file in 43 minuti
ibm

Record SSD IBM: 10 miliardi di file in 43 minuti

Gli utenti consumer dovranno attendere ancora prima di trovare sul mercato SSD a prezzi inferiori a 1 euro/GB, ma il settore enterprise bada poco ai costi, preferendo le prestazioni. IBM ha annunciato di aver battuto il record mondiale di scansione con 10 miliardi di file letti in 43 minuti. Il record precedente del 2007, sempre

LG: un tablet Windows 7 in arrivo
lg

LG: un tablet Windows 7 in arrivo

LG starebbe per presentare un nuovo tablet con Windows 7, secondo quanto è emerso nelle ultime ore grazie a un report della FCC. Il prodotto viene chiamato LG H1000B e dovrebbe essere svelato ufficialmente entro la fine del 2010 o durante il CES 2011, attesissimo evento dedicato alla tecnologia che si svolgerà a gennaio.

CPU-Z per rivelare l’hardware e aggiornare i driver del PC
Web e Social

CPU-Z per rivelare l’hardware e aggiornare i driver del PC

Spesso risulta necessario avere delle informazioni precise sui componenti che stanno all’interno del nostro PC, per scaricare aggiornamenti o addirittura nuovi driver. CPU-Z è un programma freeware che ci aiuta nel raccogliere informazioni sul nostro sistema hardware.Questo software può essere utilizzato soltanto con processori basati su architettura x86 ed è disponibile sia per processori a

Netflix entra in Windows Media Center
Netflix

Netflix entra in Windows Media Center

I legami tra Microsoft e Netflix si stringono ulteriormente con la notizia dell’integrazione del servizio di visione in streaming dei film Netflix nella prossima versione (quella contenuta in Windows 7) del Media Center made in Redmond

HD Media Extender
controllo remoto hdmi televisione

HD Media Extender

Il dispositivo, prodotto da SageTV, consente di visualizzare contenuti multimediali presenti su un hard disk direttamente su una TV in alta definizione.HD Media Extender si presenta come una piccola scatola in grado di connettersi alla TV tramite HDMI, S-Video o anche con collegamenti separati per segnali video e audio.All’interno del prodotto di SageTV non è