QR code per la pagina originale

Google Maps introduce gli avvisi per il COVID-19

Google Maps diventa ancora più utile durante la fase di convivenza col coronavirus: avvisi di possibili affollamenti sui mezzi e luoghi di interesse.

,

La lunga fase di convivenza col coronavirus COVID-19, fase 2 o fase 3 che dir si voglia, sta iniziando lentamente in gran parte del Mondo, Italia compresa, e Google ha deciso di fornire un valido aiuto ai cittadini che cautamente stanno riprendendo ad uscire indossando mascherine e facendo quanta più attenzione possibile al distanziamento sociale.

La nostra vita è temporaneamente cambiata, la prenotazione è diventata obbligatoria per attività che fino a pochi mesi fa potevamo svolgere liberamente, dall’andare in spiaggia a visitare un museo e anche gli spostamenti tra Paesi non sono ancora molto chiari. Il nuovo aggiornamento di Google Maps, non ancora disponibile in Italia, punta a fornire una serie di chiarimenti ai cittadini in movimento.

Nuovi avvisi all’interno dell’app ufficiale di Google Maps per iOS e Android avvisando gli utenti quando un locale è troppo affollato, quando la destinazione impostata potrebbe richiedere una prenotazione e quando i mezzi pubblici sono troppo affollati. Quest’ultima funzionalità, alla quale possono contribuire gli stessi utenti con segnalazioni dall’app, è disponibile soltanto in alcune regioni del Mondo.

Scegliendo un mezzo di trasporto in Google Maps per raggiungere la propria destinazione si potranno avere delle previsioni di affollamento, così da permettere agli utenti di valutare se optare per un altro mezzo di trasporto o se mettersi comunque in viaggio e rischiare l’assembramento. Non solo. Google Maps fornirà aggiornamenti anche sugli spostamenti tra un Paese e l’altro e le eventuali restrizioni in atto.

Il nuovo aggiornamento di Google Maps è disponibile in Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Colombia, Francia, India, Messico, Olanda, Spagna, Thailandia, Regno Unito e alcune zone degli Stati Uniti, ma dovrebbe essere esteso ad altri Paesi, Italia inclusa, nelle prossime settimane.

Video:Google Maps: percorsi fruibili con sedia a rotelle