QR code per la pagina originale

Record di vendite per The Last Of Us Parte II

The Last Of Us Parte II inizia già a frantumare record di vendite. Nel Regno Unito è il titolo più venduto del 2020.

,

L’attesa è stata ampiamente ripagata. The Last Of Us Parte II, uno dei migliori videogiochi degli ultimi anni, seguito dell’amatissimo e fortunatissimo titolo di Naughty Dog, sta già macinando importanti record.

Nel Regno Unito il videogioco per PlayStation 4 ha frantumato il record di vendite di copie fisiche al lancio, record detenuto dal 2016 da un altro titolo targato Naughty Dog, Uncharted 4: Fine di un ladro.

The Last Of Us 2 + Steelbook Esclusiva Amazon.it - PlayStation 4

Uno dei franchise più famosi ed amati del mondo

64,99 € su Amazon
74,99 € risparmi 10 €

I primi dati di vendita non tengono in considerazione le copie digitali di The Last Of Us Parte II, quindi è lecito immaginare che i numeri siano sensibilmente più alti. Già oggi, a pochi giorni dalla sua uscita, The Last Of Us Parte II è il titolo più venduto dell’anno nel Regno Unito, riuscito a battere Animal Crossing: New Horizons del 40%.

Il merito non è soltanto della fidelizzazione degli utenti con la serie di The Last Of Us Parte II, ma dell’indiscutibile qualità del nuovo lavoro, che catapulta i giocatori in una storia emozionante proprio come era accaduto col primo capitolo, aggiornando il gameplay in modo eccellente.

I dati di vendita per l’Italia arriveranno tra pochi giorni, ma se quelli del Regno Unito sono un’indicazione di quanto bene stia andando The Last Of Us Parte II, aspettiamoci il raggiungimento di tanti record.