QR code per la pagina originale

Sky Wifi Hub: le caratteristiche del modem

Caratteristiche e funzioni di Sky Wifi Hub, il modem che consente di accedere alla nuova fibra di Sky: per potenziare il segnale ci sono gli Sky Wifi Pod

,

Il modem/router per accedere alla fibra di Sky (verifica la copertura del tuo indirizzo) si chiama Sky Wifi Hub. Si basa sulla tecnologia Mesh ed è fornito in comodato d’uso gratuito ai sottoscrittori di un abbonamento. Rispetto agli altri dispositivi dello stesso tipo, sottolinea Sky, si tratta di un modem intelligente, poiché è in grado di elaborare, studiare e agire di conseguenza sulla base delle abitudini dell’utente o degli utenti che utilizzano la connessione, in modo da garantire sempre una navigazione stabile. Si configura facilmente tramite l’app ufficiale realizzata da Sky e da solo una un raggio d’azione massimo di 120 metri quadri. Nelle due offerte Ultra, però, Sky fornisce rispettivamente due o tre Sky Wifi Pod, tramite i quali il segnale può andare oltre quel limite. La velocità massima raggiungibile in download è di 1 Gb/s, mentre in upload il limite è di 300 Mb/s.

Sky Wifi Hub: caratteristiche e funzioni

La caratteristica principale di Sky Wifi Hub è rappresentata dallo studio delle abitudini di chi utilizza la connessione all’interno dell’abitazione. Il modem di Sky si fa delle domande e sulla base delle risposte regola il proprio funzionamento in automatico: Quanti e come si connettono? Ci sono ostacoli o interferenze? I dati raccolti dai dispositivi connessi e dall’ambiente che lo circonda vengono infatti elaborati continuamente per offrire il miglior servizio possibile soprattutto nello streaming. Dispone di otto antenne che garantiscono una copertura uniforme e la tecnologia Dual Band 2,4 o 5 Ghz è in grado di individuare sempre la frequenza più adatta e il canale Wifi migliore. Non serve, dunque, spostarsi all’interno dell’ambiente per individuare un punto in cui il segnale è migliore, ma è Sky Wifi Hub a raggiungerti con la stessa qualità in ogni angolo di casa. Inoltre, non c’è alcun bisogno di fare a gara per chi si connette prima all’hotspot, perché supporta fino a 100 dispositivi contemporaneamente.

Sky Wifi Pod: potenziare il segnale di Sky Wifi Hub

Se Sky Wifi Hub non è sufficiente per garantire la copertura di tutta la tua abitazione, tramite le offerte Ultra, Sky mette a disposizione rispettivamente 2 o 3 Sky Wifi Pod, che si collegano al modem e ne estendono il segnale tramite l’app ufficiale. La copertura in detaglio:

– Sky Wifi Hub: fino a 120 mq

– Sky Wifi Hub + 2 Sky Wifi Pod: da 120 mq

– Sky Wifi Hub + 3 Sky Wifi Pod: Se hai bisogno di una copertura maggiore

Sky Wifi con un altro modem/router

È possibile utilizzare un modem/router diverso dallo Sky Wifi Hub? La risposta è sì, ma ovviamente il dispositivo deve rispondere a determinati parametri tecnici, senza i quali non si potrebbero sfruttare tutti i vantaggi della fibra di Sky. Per saperne di più, occorre leggere attentamente le istruzioni su questa pagina del sito di Sky.