QR code per la pagina originale

WhatsApp: come scaricare i primi sticker animati

Nella nuova beta di WhatsApp è stato aggiunto il primo pacchetto di sticker animati: come scaricarli e provarli in anteprima

,

Gli sticker animati saranno una delle novità più succose per WhatsApp nel 2020, ma in attesa che gli adesivi siano disponibili nella nuova versione stabile dell’app, si possono già utilizzare in anteprima. La scoperta è ancora una volta del team di WaBetaInfo, che ha individuato nell’ultima beta dell’applicazione di proprietà di Facebook il primo pacchetto di sticker da scaricare dallo store di WhatsApp. Insomma, un po’ di settimane di test e a meno di clamorose marce indietro, gli sticker saranno disponibili per tutti.

WhatsApp sta lavorando già da diverso tempo a questa nuova aggiunta. Si tratterà di adesivi in grado di rendere ancora più colorate e attive le conversazioni con gli amici o i gruppi. Telegram, anche in questo caso, ha anticipato l’app concorrente, poiché rende disponibili gli sticker già da tempo, mentre su WhatsApp è possibile utilizzare solamente adesivi statici, insomma emoticons più grandi e personalizzabili dagli utenti. Quelli animati saranno un deciso passo in avanti, anche perché ciascuno potrà crearne di propri e condividerli con gli altri nelle chat oppure tramite lo store ufficiale dell’app.

WhatsApp: scaricare gli sticker animati

Il primo pacchetto disponibile in anteprima è quello di Playful Piyomaru, scaricabile sia dagli utenti che hanno dispositivi Android, sia da iPhone. Per poterli provare è però necessario installare la versione beta per uno o per l’altro sistema operativo e sperare di essere tra gli utenti fortunati scelti dagli sviluppatori. La nuova funzionalità, infatti, non è automaticamente aggiunta per chiunque installi la nuova beta, rispettivamente la numero 2.20.195.1 per Android e 2.20.70.26 per iOS.

Per scaricare gli sticker animati, è necessario avviare una chat, tappare sullo spazio in cui si inserisce il testo e premere sull’icona con la faccina presente sulla tastiera. A quel punto, verranno mostrati gli adesivi già presenti sullo smartphone, ma con uno swipe verso destra apparirà l’icona a forma di ingranaggio che consente di accedere allo store di WhatsApp per scaricare gli adesivi animati. Altri sticker potranno essere scaricati direttamente dalle conversazioni e riutilizzati in altre chat, ma anche personalizzati e in seguito caricati sullo store per essere a disposizione di tutti.