QR code per la pagina originale

Xbox Series S non supporta la versione One X dei giochi

Xbox Series S non garantirà la stessa esperienza migliorata che attualmente fornisce Xbox One X sui giochi di vecchia generazione.

,

Quando Microsoft ha svelato ufficialmente Xbox Series S la scorsa settimana, ha dichiarato che la console è quattro volte più potente di Xbox One. Vista la sua prerogativa di far girare i titoli di nuova generazione, Series S finirà probabilmente per diventare un sistema molto gettonato, merito anche del prezzo abbordabile. Tuttavia, sembrerebbe che per quanto riguarda i vecchi giochi Xbox e Xbox 360, la piattaforma non garantirà la stessa esperienza migliorata che attualmente fornisce Xbox One X.

Xbox Series S

La Xbox più piccola ed elegante di sempre

Secondo quanto riportato da un portavoce di Microsoft:

Per offrire la massima qualità di esperienza retrocompatibile, Xbox Series S esegue la versione Xbox One S di giochi compatibili applicando un filtro delle texture migliorato, un framerate più elevato, tempi di caricamento più rapidi e HDR automatico.

Ciò significa che gli utenti non avranno la possibilità di far girare titoli come Red Dead Redemption in 4K, qualcosa che Xbox One X consente invece di fare. Secondo Digital Foundry, probabilmente il motivo è da ricercarsi nella quantità di memoria di sistema che Xbox Series S ha rispetto a Xbox One X. Con meno memoria complessiva, Microsoft non può garantire la stessa esperienza.

Il lato positivo è che i giochi retrocompatibili avranno comunque un aspetto migliore su Xbox Series S rispetto a Xbox One S, grazie ai miglioramenti elencati sopra apportati da Microsoft. E in fin dei conti, con i suoi 299 euro la piattaforma si propone sul mercato a un prezzo davvero allettante per chiunque desideri avvicinarsi alla nuova generazione. A proposito della next-gen di Microsoft, è stato di recente svelata la line-up di Xbox Series X.

Video:Assassin’s Creed Odyssey