QR code per la pagina originale

iPhone 12, aggiornamenti di iOS scaricabili anche col 5G

La conferma arriva da un documento pubblicato sul sito ufficiale di Apple: gli aggiornamenti di iOS potranno essere scaricati anche via connessione 5G.

,

I nuovi iPhone 12 mini, iPhone 12, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max consentiranno di scaricare gli aggiornamenti di iOS anche tramite la connettività 5G.

Lo conferma un documento di supporto che è stato pubblicato oggi sul sito ufficiale di Apple. La funzione dovrà però essere abilitata manualmente da gran parte degli utenti del nuovo smartphone top di gamma di Cupertino.

Scaricare iOS in 5G

Sugli iPhone 12 iOS offre la possibilità di scegliere diverse modi per collegarsi a internet, scegliendo tra le opzioni 5G o LTE, o lasciando la scelta alla funzione Smart Data Mode, che alterna automaticamente la connettività cellulare tra entrambe a seconda delle esigenze. In parole povere, quando il 5G non serve, iPhone 12 passa automaticamente a LTE per risparmiare batteria, e poi torna al 5G quando serve scaricare molti dati.

A queste in realtà si aggiungono altre tre impostazioni alternative, ovverosia Consenti più dati su 5G, Standard e Low Data Mode. La selezione predefinita per la maggior parte degli operatori, alla voce Opzioni dati cellulare, è quella Standard, che permette aggiornamenti automatici e attività in background tramite rete cellulare, ma non nello standard 5G.

Quindi, a meno di non possedere un piano dati particolarmente corposo, per utilizzare questa tecnologia per scaricare iOS occorrerà spuntare la voce Consenti più dati su 5G andando in Impostazioni > Cellulare > Opzioni dati cellulare. Attivando questa funzione gli utenti avranno inoltre dei vantaggi sulla qualità delle chiamate FaceTime, e su video e audio in streaming ad alta definizione.

Se volete rivivere la magia dell’evento dedicato alla presentazione ufficiale di iPhone 12, vi rimandiamo a questo interessante articolo che ripropone il Live dell’evento del 13 ottobre che abbiamo seguito in diretta.

Video:Apple Watch Series 4: più attivi, sani, connessi