QR code per la pagina originale

Scalapay: negozi convenzionati, elenco completo

Ecco quali sono i negozi che permettono di utilizzare Scalapay come metodo di pagamento: l'elenco completo.

,

Grazie al metodo di pagamento Scalapay, le persone hanno la possibilità di aggiungere prodotti al carrello e pagarli in tre comode rate, senza interessi. Ma quali sono i negozi convenzionati? Facciamo prima un passo indietro per capire di cosa si tratta.

Grazie a Scalapay, l’importo totale di una spesa sarà diviso in tre parti uguali: la prima rata sarà sborsata al momento dell’acquisto, le altre due rispettivamente un mese e due mesi dal checkout. Nel caso in cui, al momento della scadenza, la rata non venisse pagata dall’utente, Scalapay provvederà ad aggiungere all’importo della rata una commissione di 6 euro per un giorno di ritardo, e altri 6 euro se si supera la settimana oltre la data di scadenza.

Un metodo di pagamento, insomma, che sempre più persone potrebbero utilizzare: d’altronde è statisticamente provato che tanta gente, di fronte al totale esagerato di un carrello, decida di rinunciare alla spesa. Frazionando il costo, tuttavia, in tanti potrebbero andare fino in fondo anziché ripensarci.

I negozi online che utilizzano Scalapay

Sono davvero tanti i negozi che hanno aggiunto Scalapay come metodo di pagamento tra le varie scelte. La lista completa degli store è possibile trovarla sul sito ufficiale, ma qui sotto si può dare un’occhiata ad alcuni dei negozi più popolari che hanno deciso di abbracciare Scalapay:

  • Swappie
  • Yamamay
  • Liu Jo
  • Freddy
  • Bata
  • Mulac
  • BricoBravo
  • Ditano
  • Miss Bikini
  • Zuiki
  • Ferraris boutique
  • Pinalli
  • kasanova
  • Botteroski
  • Nuvolari
  • Carrera Jeans
  • Camicissima
  • Profumeria Sabbioni
  • Pricy
  • Motoabbigliamento
  • Acquazoomania
  • Farmacia degli angeli
  • Zenick
  • Paco Pet shop

Per quale motivo i negozi si affidano a Scalapay?

Il numero di negozi che accoglie questo innovativo metodo di pagamento è in crescita per un semplice motivo: gli store riceveranno immediatamente il denaro relativo all’intera spesa degli acquirenti, anticipato da Scalapay (spetterà poi a Scalapay gestire la risoluzione delle rate con i clienti, assumendosene tutti i rischi). Qui è possibile scoprire quali sono le carte di credito e di debito accettate.

Video:LibreOffice 6.3