QR code per la pagina originale

Google, il Doodle di Halloween 2020: come si gioca

Il Doodle di Google per Halloween 2020 è divertente e competitivo: ecco in cosa consiste e come si gioca.

,

Google dedica un Doodle davvero interessante ad Halloween 2020: il motore di ricerca utilizzato da centinaia di milioni di utenti in tutto il mondo propone infatti un minigame divertente e competitivo.

Sulla scia di quello del 2016, il Doodle dedicato alla festività anglosassone di quest’anno è un giochino online che ruota attorno al gatto nero di nome Momo. L’ultima volta che abbiamo visto il nostro adorabile ma impavido ferino, era alle prese con un’orda di spiriti invasori che minacciavano la Magic Cat Academy. Come si può osservare nella breve introduzione iniziale del Doodle  di Halloween 2020, Momo stavolta si tuffa nelle profondità marine per difendere i nuovi amici dai fantasmi.

Doodle Halloween 2020: come funziona

Il gattino viene quindi attaccato da spettri con semplici simboli che aleggiano sulle loro teste. Per sconfiggerli, il giocatore deve aiutare Momo ad abbatterli con la sua bacchetta magica usando il cursore del mouse per disegnare i rispettivi simboli. Quando sono presenti più simboli sulle teste dei fantasmi (o dei pesci, nei livelli successivi), è necessario disegnarli nell’ordine in cui appaiono da sinistra a destra.

Ci sono quattro stage che diventano progressivamente più difficili. Il primo è vicino alla superficie del mare e presenta solo fantasmini tra i nemici; i livelli successivi portano Momo più in profondità, mettendolo davanti ad avversari sempre più ostili e veloci. Alla fine di ogni stage c’è un minaccioso boss da affrontare, che richiederà un maggior numero di simboli da disegnare. I punti vita del giocatore sono cinque, ogni volta che Momo viene toccato da un nemico ne perde uno (c’è sempre la possibilità di riguadagnarli disegnando forme specifiche che compaiono su sporadici avversari).

Video:Vermeer arriva su Smartphone