QR code per la pagina originale

The Witcher, interrotte le riprese a causa del Covid-19

La pandemia non fa sconti e continua a flagellare anche il settore dell'intrattenimento, come nel caso della seconda stagione di The Witcher.

,

La pandemia di coronavirus continua a colpire duro un po’ ovunque, con gravi ripercussioni non solo nella vita di milioni di persone, ma anche in diversi settori produttivi, compresa l’industria dell’intrattenimento. Sono infatti molte le serie televisive che hanno subito rallentamenti o stop forzati, con addirittura la chiusura (temporanea) dei set di ripresa. Tra questi, l’ultimo di una lunga serie a essere momentaneamente sospesa a causa dell’emergenza è l’attesa seconda stagione di The Witcher.

Questa è la seconda volta che le riprese della serie vengono interrotte, anche se in questa circostanza non ci sarebbero membri del cast principale tra i contagiati, come invece accaduto l’ultima volta, a marzo, quando l’attore Ksristofer Hivju risultò positivo al virus. La produzione in quel caso era poi ripartita a luglio, con l’intenzione dei suoi creatori di farla arrivare sul piccolo schermo entro la fine del 2021.

The Witcher 2 rimandato di nuovo

La produzione targata Netflix stavolta pare sia stata bloccata perché presso gli Arborfield Studios, a ovest di Londra, dove stavano avvenendo i lavori, ci sarebbero quattro casi di positività al coronavirus tra gli addetti alle scene.

A questo punto non è chiaro per quanto tempo si protrarrà lo stop delle riprese della serie tratta dai libri di Andrzej Sapkowski, ma appare sempre più improbabile che la produzione riesca a rispettare i tempi prestabiliti in precedenza per la messa in onda sulla piattaforma Netflix. Di seguito, la sinossi della seconda stagione:

Convinto che Yennefer sia morta durante la Battaglia di Sodden, Geralt di Rivia porta la principessa Cirilla a Kaer Morhen, il luogo più sicuro che conosca. Mentre i re, gli elfi, gli umani e i demoni del Continente lottano per la supremazia al di fuori delle mura, deve proteggere la ragazza da qualcosa di ancora più pericoloso: il suo misterioso potere”.

Nel frattempo, comunque, la società californiana sta testando in Francia un canale di contenuti in diretta denominato Netflix Direct.

Video:Diablo Immortal Gameplay Trailer