QR code per la pagina originale

Instagram e Messanger, arrivano i messaggi effimeri

Instagram e Facebook Messenger iniziano ad accogliere i messaggi effimeri, che scompaiono automaticamente, sulla scia di WhatsApp.

,

Proprio come accaduto nei giorni scorsi con WhatsApp, adesso anche Instagram e Messenger accolgono i messaggi effimeri. Di fatto, non cambia granché: analogamente a quanto visto per la più celebre app di messaggistica istantanea, infatti, i messaggi scambiati in chat scompariranno automaticamente qualora l’opzione venisse abilitata (quindi sarà l’utente stesso a decidere se utilizzarla o meno).

Ci sono però alcune differenze. Su Facebook Messenger e su Instagram (dove sarà richiesta l’abitazione delle chat unificate con Messenger perché la Vanish Mode funzioni), i messaggi spariranno una volta che si lascia la chat stessa. A garantire maggiore privacy agli utenti è una notifica che apparirà nel caso in cui l’interlocutore effettui uno screenshot della conversazione. Diversamente, su WhatsApp i messaggi si cancellano in automatico dopo sette giorni. I messaggi effimeri servono per proteggere ulteriormente le persone che magari non desiderano permettere a una determinata conversazione di rimanere salvata.

Sono attualmente in fase di distribuzione per gli utenti statunitensi di Messenger. In un secondo momento, dovrebbero essere integrati anche al di fuori degli Stati uniti e per tutti gli utenti Instagram. A proposito del social incentrato sugli scatti, di recente Instagram ha rivisto le sue politiche sui nudi femminili, in seguito alle critiche delle comunità nere e plus-size. Di conseguenza, adesso la piattaforma dovrebbe essere un pochino più permissiva sui nudi.

Video:Canon EOS RP, sample video FHD 50p