QR code per la pagina originale

Google, 50 nuovi animali in 3D nella Ricerca

Google ha introdotto 50 nuovi animali in 3D nella Ricerca, disponibili attraverso le app su molti smartphone.

,

Google ha ampliato il numero di animali in realtà aumentata che si possono scoprire nella Ricerca, annunciando su Twitter di aver aggiunto 50 nuove specie in 3D su dispositivi mobile. Non vengono elencate tutte, ma mostra un’anteprima di alcune delle nuove aggiunte, come la giraffa, la mucca, il gatto, la zebra, il maiale, l’ippopotamo e il chow chow.

Stando a 9to5Google, sono disponibili anche nuove razze di cani che gli utenti possono accarezzare virtualmente. A parte il chow chow, sono presenti anche un beagle, un bulldog, un corgi, un dachsund e altri cagnolini.

Google ha iniziato a inserire animali 3D nella ricerca a metà del 2019 e da allora ha aggiunto sempre più opzioni. Ha collaborato anche con un paio di musei per creare versioni 3D di creature preistoriche. Per dare un’occhiata agli animali 3D, bisogna semplicemente cercare il loro nome sull’app Google o Chrome sulla maggior parte degli smartphone moderni e trovare la scheda AR nei risultati. Quando si fa clic su “Visualizza in 3D”, si aprirà la fotocamera e sarà trasposto l’animale in 3D nel posto in cui ci si trova; in questo modo, quindi, l’utente avrà per esempio la possibilità di scattare foto di un ippopotamo nella sua vasca da bagno. È un update divertente, insomma, con cui passare un po’ di tempo in un periodo in cui ci si intrattiene con qualsiasi cosa.

A proposito di BigG, Street View adesso consente agli utenti di aggiornare le foto del servizio con gli scatti fatti con il telefonino.

Video:Vermeer arriva su Smartphone