ho. Mobile rigenera l’ICCID delle SIM da remoto

ho. Mobile risolve da remoto il problema della sostituzione delle SIM card rigenerando gli ICCID. Il peggio per gli utenti è passato.

Dopo la conferma del data breach e il caos che è seguito all’invito a tutti gli utenti coinvolti a recarsi quanto prima in un punto vendita per la sostituzione delle SIM card, ho. Mobile ha affrontato a monte la questione ed ha risolto il problema da remoto: la rigenerazione del codice seriale delle SIM coinvolte nel data breach.

Gli utenti di ho. Mobile possono quindi dormire sonni tranquilli, almeno sul fronte del rischio di SIM Swap. Il data breach c’è stato, i dati sono stati sottratti e probabilmente ho. Mobile dovrà rispondere di questo se mai gli utenti coinvolti decideranno di unirsi in una class action contro l’operatore virtuale di Vodafone, ma almeno oggi c’è la sicurezza che chiunque entri in possesso dei dati rubati all’operatore non sarà in grado di clonare le SIM degli utenti.

ho. Mobile ha spiegato oggi ai suoi clienti che la procedura è in corso da remoto è che dal punto di vista dell’utente finale cambierà poco o nulla. O meglio, se gli utenti vorranno passare ad un altro operatore dovranno munirsi del nuovo seriale dal momento che quello stampato sulla SIM card non corrisponde più a quello davvero associato a quella SIM.

L’operatore virtuale di Vodafone ha ufficializzato che la sostituzione dell’ICCID è stata avviata soltanto agli utenti coinvolti dal data breach e che tutti sono stati avvisati via SMS dell’avvenuto cambio. Se siete utenti di ho. Mobile e non avete ricevuto alcuna comunicazione non avete nulla di cui preoccuparvi.

Se, invece, avete ricevuto la comunicazione da parte di ho. Mobile dovete soltanto salvarvi questo numero, 3424072211. Se, infatti, volete conoscere il nuovo seriale della vostra SIM, da conservare nel caso in cui decidiate di passare ad un altro operatore, vi basterà inviare un SMS a quel numero con scritto “seriale” per ricevere tempestivamente il nuovo codice di 19 cifre associato alla vostra SIM Card.

Queste le FAQ ufficiali diffuse oggi da ho. Mobile:

Che cos’è il seriale della SIM?
Si tratta di un dato tecnico proprio della tua SIM. È un numero composto da 19 cifre, denominato anche ICCID, che serve a identificare la SIM di un cellulare.

Perché lo avete sostituito?
Per mettere ulteriormente in sicurezza la tua SIM.

A chi lo avete sostituito?
SOLO ai clienti a cui è stato inviato l’SMS.

Come posso avere il nuovo seriale?
Per riceverlo puoi inviare un SMS con scritto “seriale” al 3424072211.

Il seriale vecchio è ancora valido?
No, non è più utilizzabile se hai ricevuto l’SMS che ti comunica la sostituzione del precedente seriale.

Dove trovo il seriale della SIM di solito?
Si tratta di quel numero a 19 cifre che trovi stampato direttamente sulla SIM fisica.

Quando dovrò usare questo nuovo seriale?
In caso tu voglia cambiare operatore.

Sono un cliente coinvolto e ho richiesto il passaggio a un altro operatore in questi giorni. Avete cambiato anche a me il codice seriale della SIM?
Abbiamo escluso dalla rigenerazione del seriale i clienti che hanno richiesto un cambio di operatore nei giorni precedenti, quindi non ci saranno rallentamenti nella portabilità dovuti a questa modifica.

Perché non l’avete fatto prima?
Si tratta di una soluzione innovativa e tecnicamente complessa che ha impatto soltanto sui clienti coinvolti. Abbiamo lavorato giorno e notte per renderla disponibile nel più breve tempo possibile..

Perché non avete aspettato questa soluzione prima di informare i clienti coinvolti?
Abbiamo ritenuto opportuno informarli e in parallelo abbiamo accelerato lo sviluppo di questa soluzione.

Per rigenerare il nuovo seriale devo mandare subito l’SMS?
No, il tuo nuovo codice seriale è già stato rigenerato. L’SMS da inviare serve solo per conoscerne il numero, ma non c’è fretta, potrai farlo quando ne hai bisogno.

Ti potrebbe interessare