TIM, 5G Gratis xTE per provare la rete 5G

TIM dà il via a una campagna promozionale della durata di 30 giorni, che si disattiva automaticamente, valida per alcuni clienti.

Parliamo di

TIM dà il via ad una nuova campagna promozionale che permetterà ad alcuni suoi clienti di provare gratuitamente la navigazione in 5G, ovviamente dove disponibile e per coloro che hanno a disposizione uno smartphone compatibile con le reti di nuova generazione.

Con l’attivazione dell’opzione 5G Gratis xTE, infatti, l’operatore telefonico mette a disposizione la sua nuova tecnologia per 30 giorni, al termine dei quali l’offerta sarà disattiva in automatico. Nel caso in cui non si disponesse di un dispositivo di ultima generazione abilitato a ricevere il segnale, o non si fosse raggiunti dalla rete di quinta generazione di TIM, sarà possibile comunque fruire della promozione e navigare alla massima velocità consentita con le tecnologie 4G+ o 4.5G.

La promozione 5G Gratis xTE è visibile dall’app o dall’area clienti MyTIM all’interno della sezione Offerte per Te. Il servizio si può disattivare gratuitamente e in qualsiasi momento online, dal sito TIM, accedendo alla sezione MyTIM o chiamando gratuitamente il Servizio Clienti 119.

Il 5G di TIM

In questo modo per gli utenti selezionati sarà possibile toccare con mano i vantaggi del 5G, ovverosia una maggior velocità di download, con la possibilità di raggiungere velocità fino a 2 Gbps e a 150 Mbps in upload, minor latenza, banda ultralarga e massive Internet of Things per connettere un gran numero di dispositivi.

Il 5G TIM è disponibile in numerose città, con servizi per cittadini e imprese ad una velocità fino a 2 Gigabit al secondo: Milano, Roma, Torino, Firenze, Napoli, Ferrara, Bologna, Genova, Sanremo, Brescia e Monza con il primo autodromo d’Europa connesso in 5G, oltre ad alcune località turistiche come Cortina d’Ampezzo, Livigno e Selva di Val Gardena.

Entro il 2021 TIM mira a coprire le principali città, destinazioni turistiche e distretti industriali, che potranno così avvalersi anche di connessioni superveloci grazie alla soluzione FWA (Fixed Wireless Access), mentre dal 2025 è prevista l’intera copertura nazionale 5G.

I Video di Webnews

Lo smart speaker Google Home arriva in Francia

Ti potrebbe interessare