QR code per la pagina originale

Redmi Note 10 ufficiale in quattro versioni!

Xiaomi lancia ufficialmente il suo nuovo Redmi Note 10, che sarà disponibile in quattro edizioni: Redmi Note 10 Pro, 10S, 10 e 10 5G.

,

Xiaomi ha finalmente svelato ufficialmente l’ultimo dispositivo della sua rinomata famiglia di smartphone, ovverosia il Redmi Note 10. Il device è disponibile in quattro versioni chiamate rispettivamente Redmi Note 10 Pro, Redmi Note 10S, Redmi Note 10 e Redmi Note 10 5G. Ciascun modello propone schermi e potenze differenti, ma un’identica tecnologia di alta qualità per quanto riguarda il supporto fotografico, e una batteria che garantisce un livello di autonomia generale sopra la media.

Redmi Note 10 Pro

Il top gamma della serie è il Redmi Note 10 Pro, disponibile nei colori Onyx Gray, Glacier Blue, Gradient Bronze. Lo smartphone si presenta con uno schermo da 6,67 pollici con refresh rate a 120Hz, una quadrupla fotocamera posteriore con sensore principale da 108MP, batteria da 5.020mAh con ricarica rapida a 33W e un processore Snapdragon 732G di Qualcomm. E’ disponibile in tre tagli, ovverosia 6/64GB, 6/128GB e 8/128GB al prezzo rispettivamente di 279$, 299$ e 329$. Ecco nel dettaglio le specifiche:

  • Display: Super AMOLED da 6,67″ FHD+, refresh rate a 120Hz, campionamento fino a 240Hz, luminosità max 1200 nit, contrasto 4.500.000:1, Corning Gorilla Glass 5, color gamut DCI-P3 100%, HDR10, modalità lettura 3.0, display Sunlight 2.0, SGS Eye Care Display Certification.
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 732G.
  • Memoria: 6/8GB di RAM LPDDR4x – 64/128GB interna UFS 2.2 espandibile.
  • Dual SIM: sì, 3 slot (2x SIM, 1x microSD).
  • Connettività: 4G, WiFi 5, Bluetooth, NFC, jack da 3,5mm, IR, GPS, Glonass, Beidou.
  • Sensore delle impronte digitali: laterale Arc.
  • Fotocamera anteriore: 16MP, pixel da 1,0um, f/2,45.
  • Fotocamera posteriore: 108MP principale Samsung HM2, sensore 1/1,52″, f/1,9, Super Pixel 2,1um 9-in-1; 8MP ultra grandangolare, FOV 118°, f/2,2; 5MP macro, tele 2x, AF, f/2,4; 2MP profondità, f/2,4; Dual native ISO, modalità notturna 2.0 con algoritmo RAW multi-frame, time-lapse Pro e Telemacro, Foto Clona, Video Clona, Dual Video, Lunga esposizione.
  • OS: MIUI 12 basato su Android 11.
  • Batteria: 5.020mAh con ricarica rapida 33W.
  • Audio: certificazione Hi-Res, 2x speaker.
  • Certificazione: IP53.
  • Dimensioni e peso: 164×76,5×8,1mm – 193 grammi.

Gli altri tre modelli sono il Redmi Note 10S (prezzo: 229$ – 6/64GB; 249$ – 6/128GB; 279$ – 8/128GB), che dispone invece di un display da 6,43 pollici con sensore di impronte digitali Arc, una fotocamera quadrupla con sensore principale da 64MP e batteria da 5.000mAh, e il Redmi Note 10 (prezzo: 199$ – 4/64GB; 229$ – 4/128GB), uguale alla versione S per diagonale del pannello e batteria, ma differente in ambito fotocamera per via di un obiettivo da 48MP.

A completare il quadro c’è il Redmi Note 10 5G, che oltre al pieno supporto allo standard di connessione di nuova generazione, monta un display da 6,5 pollici, fotocamera principale da 48MP, sensore di impronte digitali laterale e batteria da 5.000mAh. Il costo di questo modello è di 199$ per il taglio da 4/64GB, e di 229$ per quello 4/128GB.

Video:BlackBerry Z30, smartphone BB 10.2 da 5 pollici