Google e FIAT presentano la FIAT 500 Hey Google

Google e FIAT hanno unito le forze per la prima Fiat 500 Family Hey Google, versione speciale della storica vettura italiana.

Parliamo di

Google e FIAT hanno unito le forze per far incontrare due dei prodotti di punta delle due aziende e dare vita ad un’edizione speciale della Fiat 500, una delle auto più versatili, amate e vendute della casa automobilistica italiana.

Il risultato di questa collaborazione è la nuova Fiat 500 Family Hey Google, una versione speciale in cui la tecnologia di Google, e in particolare l’Assistente Google, incontra il design e l’iconicità della Famiglia 500. L’obiettivo di Google e FIAT era quello di rendere ancora più semplice e innovativa la connettività di Fiat 500.

L’Assistente Google e Mopar Connect si uniscono nell’Action “My Fiat” per dare ai clienti la possibilità di connettersi alla propria automobile anche da remoto e utilizzando soltanto la propria voce: si potranno ricevere informazioni sull’auto e integrare con essa attraverso lo smartphone e il Google Nest Hub, lo smart display di BigG incluso nel Welcome kit che il cliente riceve al momento dell’acquisto di un modello della Famiglia 500 Hey Google: 500, 500X e 500L.

Livrea speciale per la nuova Fiat 500

La collaborazione tra FIAT e Google, però, non si ferma qui. La livrea di Fiat 500 Family Hey Google gioca su due colori essenziali, il Bianco e il Nero Lucido del tetto e delle calotte specchi, in omaggio alla pagina bianca del motore di ricerca. Non solo. Per la prima volta nel panorama automotive mondiale troviamo il badge “Hey Google” posizionato su ogni modello della nuova Famiglia 500 sui due passaruota, mentre entrambi i montanti centrali sono decorati con elementi ispirati ai colori di Google.

All’interno dell’abitacolo ritroviamo in continuità lo stesso motivo sul rivestimento dei nuovi sedili con etichetta Hey Google ricamata, mentre la fascia plancia si presenta nel colore argento opaco con logo 500 bianco. La firma “Hey Google” appare anche sulla schermata di benvenuto del display di bordo 7” touchscreen: un’animazione che vede comparire la caratteristica “molecola”, per poi passare alla G di Google che lascia infine spazio al logo Fiat.

Ti potrebbe interessare