LG fornirà per tre anni update Android ai suoi telefoni

LG ha promesso che distribuirà per tre anni gli update di Android sui suoi smartphone, nonostante l’addio al mercato mobile.

LG ha annunciato di voler distribuire futuri aggiornamenti Android a molti dei suoi smartphone, nonostante abbia confermato all’inizio della settimana che abbandonerà il mercato mobile. Gli smartphone delle serie Velvet, Wing, G e V del 2019 o successivi dovrebbero ricevere tre update del sistema operativo dall’anno di rilascio e “alcuni modelli 2020 come LG Stylo e le serie K” ne riceveranno due.

Per esempio, il Velvet è uscito l’anno scorso con Android 10, e Android 11 è attualmente la versione più recente disponibile. Ciò significa che a un certo punto dovrebbe anche accogliere Android 12 e 13, supponendo che Google continui la sua distribuzione annuale. LG descrive in vari modi questa promessa, presentandola come un “impegno di tre anni” o come una “garanzia di tre aggiornamenti del sistema operativo”.

L’annuncio un po’ sorprende perché non ci si aspettava che gli smartphone LG potessero ricevere così tanti aggiornamenti del sistema operativo neppure quando l’azienda era nel business della telefonia, figurarsi adesso che l’ha accantonato. La società ha annunciato un “Software Upgrade Center” dedicato nel 2018, ma poco o nulla è cambiato per quanto riguarda la frequenza degli update di Android. La maggior parte degli ultimi telefoni premium della società, comunque, non riceverà Android 11 prima della fine del 2021.

All’inizio di questa settimana, il sito web coreano di LG ha indicato che alcuni modelli selezionati avrebbero ricevuto anche un update di Android 12.

Ti potrebbe interessare