QR code per la pagina originale

Android, come accedere alle funzioni segrete del telefono

Esiste un modo per accedere ad alcune funzioni nascoste di Android senza passare dal root: ecco quale.

,

Android è un sistema operativo che cela parecchie funzioni segrete, nascoste sotto quella che è la sua superficie. Sono tante le opzioni di personalizzazione disponibili nel software, ma esiste un modo per scavare in profondità l’OS del robottino verde e andare oltre al fine di esplorare quelle feature che in genere vengono nascoste all’utente. Non si trovano nelle impostazioni, né nella schermata principale dello smartphone.

Per accedervi, non è necessario ricorrere al root. Basta infatti affidarsi a una semplice app, piuttosto nota agli utenti più smaliziati e a caccia di funzioni nascoste: si chiama Activity Launcher ed è disponibile direttamente sul Play Store. Una volta installata e lanciata l’applicazione, appariranno sullo schermo tutte le app e le feature implementate dagli sviluppatori, comprese quelle che solitamente verrebbero nascoste all’utente.

Così facendo spesso è possibile individuare funzionalità di debug, che altrimenti verrebbero utilizzate soltanto dagli sviluppatori. E ancora, non mancano delle sorprese come l’easter egg di Android 4.4 KitKat. A tal proposito, consigliamo di cercare “dessert” all’interno di Activity Launcher e premere su “com.android.systemui.DessertCase”.

Parlando del sistema operativo mobile di Google, di recente abbiamo riportato la notizia del falso aggiornamento di sistema di Android che nasconde un virus: un malware in un certo senso mascherato, in grado di assumere il controllo completo del dispositivo e di rubare i suoi dati.

Video:Gli smartphone Huawei P20 e P20 Pro