Xbox Series X/S, attivato FPS Boost su 13 giochi EA Games

I titoli, disponibili su Xbox Game Pass Ultimate via EA Play, riceveranno gli aggiornamenti per FPS Boost su Xbox Series X/S fino a 120hz.

Parliamo di

Nella giornata di oggi, Microsoft ha annunciato che tredici titoli di Electronic Arts, tutti disponibili per i membri di Xbox Game Pass Ultimate via EA Play, riceveranno gli aggiornamenti per attivare FPS Boost su Xbox Series X/S con supporto fino a 120hz, come già avvenuto qualche tempo fa per alcune produzioni Bethesda Softworks. I nuovi giochi in FPS Boost includono:

Supporto ai 120hz:

  • Battlefield 1
  • Battlefield 4
  • Battlefield 5
  • Mirror’s Edge Catalyst
  • Plants vs. Zombies: Battle for Neighborville
  • Plants vs. Zombies: Garden Warfare
  • Plants vs. Zombies: Garden Warfare 2
  • Star Wars Battlefront II
  • Star Wars Battlefront
  • Titanfall
  • Titanfall 2
  • Unravel 2

Supporto ai 60hz:

  • Sea of Solitude

Xbox e il booster dei giochi

FPS Boost è una funzionalità che impiega una varietà di nuovi metodi per raddoppiare il framerate originale sui titoli selezionati. I framerate più alti e più stabili rendono i giochi visivamente più fluidi, a tutto vantaggio di un gameplay più coinvolgente. Per rendere la nuova opzione compatibile con i giochi con cui interagisce, Microsoft ha collaborato a stretto contatto con gli sviluppatori per migliorare l’esperienza pur mantenendo l’intento originale del gioco.

E sebbene non siano applicabili a tutti i titoli passati, queste nuove tecniche possono spingere i motori di gioco a eseguire il rendering più rapidamente di quanto il gioco originale avrebbe potuto offrire a causa delle limitazioni dell’hardware in quel momento. In alcuni casi, poiché ci sono requisiti grafici più elevati per abilitare la tecnologia FPS Boost, il colosso di Redmond ha dovuto ridurre la risoluzione del gioco per assicurarsi che funzionasse senza intoppi.

In questi casi selezionati, FPS Boost non è abilitato automaticamente per i giocatori di Xbox Series X, ma può essere facilmente attivato nelle Opzioni di compatibilità nell’impostazione Gestisci gioco e componenti aggiuntivi. Per provare FPS Boost ed essere in grado di attivare e disattivare la funzione, bisogna assicurarsi che la console abbia l’ultimo aggiornamento, e di averla riavviata.

Ti potrebbe interessare