5 giochi da non perdere per Nintendo Switch

Se siete appena entrati nel mondo di Nintendo Switch o siete a caccia di ispirazione, ecco 5 giochi che non potete perdervi!

Parliamo di

Se siete finalmente entrati nel Mondo di Nintendo Switch e non sapete come destreggiarvi tra la miriade di giochi disponibili, sia in formato digitale che fisico, vogliamo facilitarvi suggerendovi cinque tra i migliori titoli al momento disponibili per la console portatile di casa Nintendo.

Cinque capolavori non necessariamente usciti di recente, ma ancora oggi considerati tra quelli DA GIOCARE il prima possibile su Nintendo Switch, giochi attuali e coinvolgenti come il primo giorno.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

The Legend of Zelda

Sono passati quattro anni dalla sua uscita, ma ancora oggi The Legend of Zelda: Breath of the Wild è ritenuto quasi all’unanimità uno dei migliori giochi di sempre per Nintendo Switch, un vastissimo open world che vi assicurerà decine e decine di ore di gioco. Un vero e proprio capolavoro action-adventure che riesce a reinventare una saga storica come quella di Zelda – è il 18esimo capitolo! – con un gameplay innovativo, una linea narrativa coinvolgente e avvincente, e un universo da esplorare tra i più vasti di sempre.

Si parte con poco a disposizione e man mano che si esplorano i nuovi dungeon anche il proprio arsenale crescerà e con esso anche le abilità del piccolo Link.

Super Mario Odyssey

Super Mario Odyssey

Come per The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Super Mario Odyssey non è tra i titoli più recenti per Nintendo Switch, ma ad oggi resta uno dei migliori giochi per la console Nintendo. Anche in questo caso ci troviamo davanti al 18esimo capitolo della serie principale di Mario – il terzo con grafica in 3D – e i mondi da esplorare sono tanti e ricchi di contenuti. Chi non ama particolarmente l’esplorazione può limitarsi a seguire le missioni principali, mentre i fanatici del collezionismo avranno la possibilità di tornare più e più volte nei vari Mondi per raccogliere oggetti e monete da spendere nello store principale o nei negozi legati agli specifici mondi.

Chi ha già familiarità con l’universo di Mario troverà valanghe di riferimenti legati ai capitoli precedenti, all’impostazione dei Mondi e ai personaggi più amati (ed odiati) di sempre.

Super Mario 3D World + Bowser’s Fury

Super Mario 3D World

Sì, c’è un altro Mario, ma vi assicuriamo che ne vale la pena, anche soltanto perchè si tratta di due giochi in uno. Da un lato abbiamo la riedizione per Nintendo Switch del platform Super Mario 3D World uscito nel 2013 per Nintendo Wii U, dall’altro abbiamo il nuovissimo Bowser’s Fury, un vero e proprio assaggio della direzione che potrebbero prendere i futuri capitoli della saga di Mario.

Due ottimi videogiochi al prezzo di uno per tante ore di gioco e, no spoiler, un Bowser non sempre facilissimo da sconfiggere.

Animal Crossing: New Horizons

Animal Crossing New Horizons

Animal Crossing: New Horizons non ha bisogno di tante presentazioni. O lo si ama o lo si odia, ma in generale non si riesce a non amarlo. È il quinto capitolo della serie principale di Animal Crossing e tra i videogiochi più longevi tra gli ultimi usciti.

Il gameplay è noto: simulazione di vita con struttura non lineare da giocare in tempo reale. Vi trovate catapultati su un’isola deserta e dovete darvi all’esplorazione e al collezionismo, ma anche all’arredamento della vostra casa e del vostro giardino, facendovi anche aiutare dagli altri giocatori/esploratori.

Hades

Hades

Arrivato a sorpresa alla fine dello scorso anno, Hades ha lasciato tutti a bocca aperta non soltanto per il gameplay innovativo e la grafica accattivante, ma anche per l’ambientazione e la storia che viene raccontata.

Ci troviamo a vestire i panni di Zagreus, il figlio di Ade, nel suo tentativo di fuggire dall’oltretomba per raggiungere il monte Olimpo. Non sarà un viaggio facile, va da sé, e gli incontri che faremo ci porteranno a spasso nella mitologia greca come pochi giorni hanno saputo fare.

 

Ti potrebbe interessare