Annunciate le date delle Finali Europee di Rainbow Six Siege

Le prossime Finali Europee di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege si terranno online in due momenti separati: l’11-12 e il 18-19 dicembre.

Parliamo di

Ubisoft ha annunciato che le prossime Finali Europee di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege si terranno online in due momenti separati, ovverosia l’11-12 dicembre e il 18-19 dicembre. Durante questo evento, le seguenti quattro squadre vincitrici di questa stagione dell’European League gareggeranno per vincere un premio di 100.000 € e il titolo di miglior team:

  • Team BDS
  • Team Empire
  • Natus Vincere
  • G2 Esports

Le Finali Europee ospiteranno anche le finali della European Challenger League tra MNM Gaming e HellRaisers. Il vincitore sarà promosso alla prossima stagione dell’European League, mentre il perdente gareggerà con Team Secret, il quale ha raggiunto la nona posizione nel torneo di questa stagione, in una gara che deciderà quale squadra gareggerà nella stagione 2022 dell’European League.

Condotta da Ghassan “Milosh” Finge assieme a un gruppo di caster di talento come Tim “AceOfPyrite” Leaver e Derry “Dezachu” Holt, la sfida si terrà nei seguenti giorni:

  • 11 dicembre: Semifinali European League
  • 12 dicembre: Finali European Challenger League
  • 18 dicembre: Gara di promozione/retrocessione European League
  • 19 dicembre: Finale per il 3° posto European League & Grand Final European
    League

Tutti i dettagli sulle Finali Europee come quelli relativi a format competitivo, programma Twitch Drops, dove vederle e molto altro, sono disponibili nella Guida all’Evento sul sito ufficiale.

Il Programma Globale di Rainbow Six Esports

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege Esports comprende 4 macroaree geografiche: Europa, America del Nord, America Latina e Asia-Pacific. Nelle quattro aree operano altrettante leghe locali che convergono in un’unica gara mondiale che porta alle qualificazioni al Six Invitational, il momento più alto dell’anno di gare. Le squadre delle singole leghe si affrontano in competizioni locali e mondiali che comprendono 3 leghe Superiori regionali e sono classificati in base a un sistema di punti che ricompensa le prestazioni.

Ogni Stagione competitiva dura circa un anno, iniziando a marzo sino al febbraio successivo ed è divisa in 4 quarti: i primi tre corrispondono ai 3 “Stage” delle leghe regionali e si concludono con il Six Major che vede la partecipazione di 16 delle migliori squadre mondiali, quattro per ogni regione. Ogni livello ricompensa con premi in denaro e punti per la Classifica Globale. La Classifica Globale determina le sedici squadre che si garantiranno la partecipazione al Six Invitational annuale.

L’ultimo quarto della stagione è dedicato alle finali regionali e alle retrocessioni. La stagione si concluderà con il Six Invitational che incoronerà la squadra campione del mondo. Altre quattro squadre avranno la possibilità di qualificarsi al Six Invitational grazie ai Regional Open Qualifier, portando a 20 le squadre in gara.

Ti potrebbe interessare