Instagram inizia a tutelare i minori: annunciato il parental control

Instagram inizia a fare sul serio per la tutela dei minori: il parental control arriverà nei primi mesi del 2022. Ecco come funzionerà.

Dall’idea di sfruttamento alla tutela il passo è stato breve. Instagram, il social network fotografico di proprietà di Facebook, ha annunciato in queste ore l’arrivo, nei primi mesi del 2022, di un vero e proprio strumento di parental control che aiuterà i genitori a tutelare i minorenni che utilizzano la piattaforma per condividere foto, video e Stories e tenersi in contatto con amici e conoscenti.

Solo pochi mesi fa in casa Instagram erano seriamente intenzionati a lanciare una piattaforma dedicata ai bambini con meno di 13 anni, ma le polemiche che hanno fatto seguito alla diffusione di quel piano hanno convinto il colosso dei social a fare un passo indietro. E così, dal tentare di sfruttare i minorenni, Instagram ha capito che i più piccoli devono essere tutelati il più possibile col supporto dei propri genitori.

instagram minori

Lo strumento pensato da Instagram è quello del parental control che permetterà a genitori e tutori di tenere sotto controllo il tempo passato su Instagram dai minori, così come impostare dei limiti di tempo e, soprattutto, ricevere notifiche nel caso in cui il minorenne abbia segnalato qualcuno su Instagram, così da permettere all’adulto di intervenire tempestivamente in caso di molestie o comportamenti inopportuni.

Il parental control, però, non sarà l’unico strumento in arrivo per tutelare gli utenti più giovani. Instagram limiterà le raccomandazioni pubblicitarie a temi consoni per i minori, e impedirà agli utenti di taggare o menzionare gli utenti minorenni non seguiti.

Non solo minori: maggiore controllo per tutti sui contenuti condivisi su Instagram

instagram maggiore controllo

Instagram, come annunciato in un post sul blog ufficiale del social network, introdurrà anche degli strumenti che permetteranno a tutti, dagli utenti più piccoli agli adulti, di avere un maggior controllo sui contenuti condivisi nel corso della propria storia su Instagram, dando la possibilità di eliminare in blocco le foto e i video condivisi in passato.

È accaduto a tutti di condividere, magari qualche anno fa, contenuti di cui oggi si è tutt’altro che orgogliosi. Al momento, però, la gestione di quei contenuti deve essere fatta singolarmente su ciascun contenuto, mentre col nuovo strumento si potrà eliminare in pochi tap tutto ciò che non riflette la nostra personalità attuale.

Questa novità arriverà prima del previsto: Instagram ha confermato il rollout a partire dal prossimo gennaio per tutte le piattaforme.

Ti potrebbe interessare