Apple ci ripensa: MacBook Air (2022) arriverà a fine anno

Con grossa delusione da parte dei fan della mela, sembra che Apple abbia appena posticipato il debutto del nuovo MacBook Aie (2022) a fine anno.

Secondo quanto si apprende da un recente report online, sembra che il MacBook Air di nuova generazione sia stato posticipato a fine anno. Il suo debutto di fatto, è stato ritardato per motivi poco chiari. Non di meno, anche il modello Pro da 13″ con SoC M2 dovrebbe arrivare prima del 2023, ma non c’è una data di lancio esatta.

Di fatto, dopo l’evento “Peek Performance” di pochi giorni fa, in molti si aspettavano di vedere le soluzioni portatili dei nuovi Mac della mela. Erano in molti ad ipotizzare la presentazione del nuovo fanless di ultima generazione di casa Apple. Di fatto, dopo una serie di leaks e indiscrezioni, non abbiamo avuto nulla. Solo il Mac Studio con Studio Display al seguito.

Quando vedremo il nuovo MacBook Air (2022)?

A riportare queste segnalazioni ci pensa il giornalista di Bloomberg Mark Gurman, il quale ha sottolineato che i piani dell’OEM di Cupertino sono cambiati nell’ultimo periodo. Inoltre, il nuovo MacBook Air dotato di Apple Silicon M2 era previsto per fine 2021, ma le cose si sono dilatate e non sembra esserci ancora una data certa.

Anche il MB Pro da 13″ dovrebbe seguire lo stesso destino: questo modello dovrebbe presentare un design identico a quello attuale, senza notch, senza touch bar e con cuore Silicon M2. Tuttavia, si dice che dovrebbe perdere il suffisso “Pro”; dovrebbe così sostituire il laptop del 2015 che è stato in produzione soltanto per pochi anni.

Il MacBook Air aggiornato dovrebbe avere un look ancora più sottile, meno affusolato e dovrebbe presentare cornici bianche, una tastiera bianca e tante colorazioni frizzanti fra cui scegliere. Ci dovrebbe essere un pannello miniLED e una fotocamera con Center Stage.

Cosa vedremo nel 2022? Ad oggi c’è tanta confusione. Sono in molti ad aver ipotizzato il debutto dei nuovi iMac da 27″, dei Mac Mini con M2, dei nuovi Pro 13 e dell’Air ridisegnato. Vi terremo aggiornati sui nuovi sviluppi.

Ti potrebbe interessare