Digitale terrestre, sparita RAI 3 Regionale? Ecco come recuperarla

Con lo switch-off del digitale terrestre alcuni utenti hanno segnalato la sparizione del TG RAI 3 regionale: ecco come fare per riaverlo.

Dall’8 marzo tutti i canali televisivi delle emittenti nazionali sono visibili in alta qualità. Prosegue infatti il percorso verso la nuova Tv digitale che in questa fase della roadmap prevede l’attivazione della codifica MPEG-4 e la dismissione della codifica MPEG-2 per la trasmissione televisiva digitale terrestre. Fino al 31 dicembre 2022 le emittenti televisive nazionali, i cui canali sono posizionati sul telecomando tra i numeri 1 e 9 nonché dal numero 20, potranno, comunque, continuare a trasmettere simultaneamente con entrambe le codifiche. Ma non mancano i problemi.

Nuova TV digitale, problemi RAI

Mentre continuano le operazioni di refarming su digitale terrestre, infatti, molti telespettatori continuano a segnalare problematiche di varia natura, compresa la sparizione di alcuni canali o servizi. Uno dei disservizi di cui si parla di più è quello relativo al TGR regionale della RAI. In pratica, dopo aver eseguito una nuova installazione, a molti utenti sarebbe sparito il corretto canale della RAI dove di solito viene trasmesso il TGR locale.

Nello specifico, per esempio, ad alcuni telespettatori siciliani al posto del TGR Sicilia è apparso invece RAI 3 con il TGR calabrese e così via.

Cosa fare quindi? Niente di particolare, lo diciamo subito: se non riuscite ad accedere al TG Regionale della Rai corretto, la “colpa” è solo della numerazione. Niente disfunzioni tecniche o la necessità di dover cambiare decoder, TV o spostare l’antenna. Basta infatti semplicemente nei canali dove sono riposizionati i programmi regionali, ovverosia dall’801 in poi per trovare la frequenza corretta. Ecco la lista LCN:

  • 801 – Valle D’Aosta
  • 802 – Piemonte
  • 803 – Liguria
  • 804 – Lombardia
  • 805 – Veneto
  • 806 – Bolzano
  • 807 – Trento
  • 808 – Sudtirol
  • 809 – Friuli-Venezia-Giulia
  • 810 – Furlanija Krajina
  • 811 – Emilia-Romagna
  • 812 – Toscana
  • 813 – Marche
  • 814 – Umbria
  • 815 – Lazio
  • 816 – Abruzzo
  • 817 – Molise
  • 818 – Campania
  • 819 – Puglia
  • 820 – Basilicata
  • 821 – Calabria
  • 822 – Sardegna
  • 823 – Sicilia

Una volta individuata l’emittente giusta, basterà modificare la numerazione dei canali su digitale terrestre e spostare quindi il canale RAI 3 della vostra regione alla posizione 3 del telecomando. Per cui, ritornando all’esempio di prima, i siciliani dovranno selezionare l’823 e rinumerarlo sul telecomando con il numero 3.

Ti potrebbe interessare