iPad Pro: in arrivo una versione con ricarica wireless?

Apple potrebbe annunciare in autunno il prossimo iPad Pro con ricarica wireless, oltre che il nuovo iphone 14 e eventuali altri prodotti.

Mentre l’annuncio dei nuovi PC e la nuova colorazione dell’iPhone ha fatto impazzire i fan, ora l’attesa è per l’evento autunnale, che non solo potrebbe essere ibrido, ma che potrebbe essere anche cornice di reveal legati al nuovo iPhone 14 e ad altri dispositivi: tra questi sembra esserci anche un iPad Pro con ricarica wireless.

La newsletter del giornalista Mark Gurman di Bloomberg parla in tal senso del fatto che “la gamma più ampia di nuovi prodotti hardware della sua storia” sarà rivelata in autunno, e ci vuole poco a pensare che tra questi potrebbe figurare anche il nuovo iPad.

iPad Pro con ricarica wireless e iPhone 14 in autunno?

Stando a quanto dice il giornalista, il nuovo iPad Pro del 2022 avrà una scocca posteriore in vetro (compatibile con la ricarica wireless), dinamica che permetterebbe di avvicinare esteticamente il tablet alla famiglia degli smartphone.

iPad Pro

Al suo interno questo nuovo iPad Pro 2022 avrà un M2 (simile all’M1 in quanto a specifiche tecniche, ma con un miglioramento di prestazioni e efficienza energetica), processore che troverà posto anche nei futuri MacBook Pro, Mac mini e iMac. Anche questi prodotti potrebbero venir rivelati all’evento autunnale.

Ora non resta che attendere un annuncio ufficiale per l’evento, che se seguirà i ritmi soliti dell’azienda, potrebbe arrivare ad ottobre di quest’anno. Ricapitolando, i prodotti che potrebbero venir annunciati sono i nuovi MacBook Pro, Mac mini, iMac, ma anche il nuovo iPhone 14 (nelle varie versioni disponibili, probabilmente Mini, Standard, Pro e Pro Max) e i nuovi tablet iPad Pro (probabilmente in due dimensioni diverse).

Apple sta ancora lavorando pure sulla realtà aumentata e virtuale con il suo dispositivo personale: gli eventuali occhiali dell’azienda di Cupertino hanno come piano di rilascio gli inizi del 2023, e alcuni rumor darebbero questo dispositivo come completato almeno per quanto riguarda la revisione, lasciando fuori soltanto la produzione finale e la distribuzione.

Ti potrebbe interessare