iPhone 14 Pro: niente fingerprint in-display e nessuna lente periscopica

iPhone 14 Pro potrebbe non presentare alcun fingerprint in-display e non dovrebbe disporre di un sensore fotografico con zoom periscopico.

iPhone 14 Pro potrebbe non avere alcun fingerprint in display e potrebbe non esser dotato di alcune lente periscopica; questo è quanto si apprende da un report emerso online.

A riferire queste indiscrezioni ci pensa l’autorevole analista della mela Ming-Chi Kuo, che ha detto che la nuova line-up di Apple non presenterà il famigerato lettore di impronte sotto lo schermo (simile a quello che abbiamo sulla concorrenza Android). Non di meno, potrebbe non esserci alcuna fotocamera periscopica.

iPhone 14 Pro: le nuove previsioni di Kuo

L’autorevole analista dell’OEM di Cupertino ha fatto capire, senza troppi giri di parole, che quest’anno potrebbero esserci meno novità del previsto. Di fatto, iPhone 14 Pro non presenterà lo schermo on-screen e non ci sarà una lente con zoom periscopico. Purtroppo quindi, le novità si ipotizza che possano essere contestuali solo al pannello anteriore privo di notch e alla risoluzione della lente principale, che dovrebbe passare da 12 a 48 Megapixel.

Al posto della tacca inoltre, dovrebbe esserci semplicemente un foro e una pillola. Il primo dovrebbe servire per l’alloggiamento della selfiecam, il secondo invece, per i tanti sensori di ultima generazione che siamo soliti vedere nei device della mela: Face ID e via dicendo.

Infine, Kuo suggerisce che la fotocamera a periscopio potrebbe non arrivare prima del 2023. Il fingerprint sotto lo schermo invece, non prima del 2025.

iPhone 14: cosa aspettarci?

Probabilmente, il debutto per la nuova line-up è previsto per settembre 2022. La gamma di device dovrebbe comprendere quattro modelli, ma al posto del mini troveremo un Max vanilla da 6,7 pollici.

Esteticamente, le versioni base dovrebbero presentare uno schermo con notch e dovrebbero essere simili, in tutto e per tutto, agli iPhone 13. Le iterazioni Pro invece, dovrebbero godere di un refresh rate adattivo LTPO, foro e pillola e comparto foto migliorato. Restate connessi.

L’iPhone 14 Pro e l’iPhone 14 Pro Max dovrebbero avere display ProMotion con una frequenza di aggiornamento adattiva di 120 Hz. Poco si può però dire sulle voci in questo momento. Apple rimane mamma su iPhone 14 per ora.

Ti potrebbe interessare