Prime Video, 5 film da non perdere ad aprile 2022

I migliori film su Prime Video ad aprile 2022: eccone 5 da non farsi sfuggire, da La cena delle spie al documentario su Laura Pausini.

Parliamo di

Prime Video accoglie un aprile 2022 piuttosto scarico di produzioni cinematografiche, ma la piattaforma di Amazon ha comunque qualche cartuccia da sparare.

Quali sono, quindi, i migliori film su Prime Video ad aprile 2022? Ne abbiamo raccolti 5 che meritano un’occasione, tra pellicole originali e non.

I migliori film su Prime Video ad aprile 2022

Dal docufilm su Laura Pausini a un’inedita pellicola con Chris Pine, ecco le produzioni da non perdere sul servizio streaming di Amazon questo mese.

C’era una volta in America

Il capolavoro di Sergio Leone approda su Prime Video il 1 aprile. Nel caso in cui lo abbiate già visto, è l’occasione adatta per un rewatch. Tutti gli altri dovrebbero senz’altro guardare questo cult: un film in primo luogo sull’amicizia e sull’amore, celebrazione epica di mezzo secolo di storia americana, costruita attraverso una complessa struttura narrativa divisa in piani temporali differenti che si incrociano nel corso della pellicola. C’era una volta in America si avvale di un cast magistrale, con un grandioso Robert De Niro, e di un’eccellente ricostruzione tecnica.

American Hustle – L’apparenza inganna

Lo stesso giorno viene introdotto sulla piattaforma American Hustle – L’apparenza inganna, che racconta l’operazione Abscam, creata dall’FBI verso la fine degli anni settanta per indagare sulla corruzione dilagante del congresso gli Stati Uniti d’America e in altre organizzazioni governative. Così, per incastrare alcuni membri noti, l’agente federale Richie DiMaso (interpretato da Bradley Cooper) stipula un accordo con Irving Rosenfeld (Christian Bale) e la sua amante Sydney Prosser (Amy Adams), due abili truffatori che per anni hanno guadagnato promettendo alle persone in difficoltà cifre enormi in cambio di piccole somme di denaro. Una black comedy dai risvolti crime con un cast altisonante, da non lasciarsi assolutamente sfuggire.

Laura Pausini – Piacere di conoscerti

La famosa cantante italiana giunge nel catalogo il 7 aprile, con il docufilm Laura Pausini – Piacere di conoscerti. Scritto da Laura stessa insieme a Monica Rametta e al regista Ivan Cotroneo, è un progetto volto a svelare al pubblico la vera anima dell’artista italiana, attraverso scorci inediti della sua vita privata e professionale. Laura cercherà di rispondere a una difficile domanda che le viene posta: “Cosa pensi sarebbe successo se non avessi vinto il Festival di Sanremo nel 1993?”. Un documentario volto non solo ai fan della Pausini, ma a tutti coloro che sono curiosi di scoprire una delle più famose cantanti italiane contemporanee.

La cena delle spie

Tratto dall’omonimo romanzo di Olen Steinhauer e scritto dallo stesso autore, La cena delle spie arriverà l’8 aprile e vede protagonisti Chris Pine e Thandiwe Newton nei panni di un agente della CIA e della sua ex collega nonché amante. I due si troveranno a lavorare di nuovo insieme quando la CIA scoprirà che uno dei suoi agenti ha divulgato informazioni che sono costate la vita a oltre 100 persone: dovranno quindi scovare la talpa che si nasconde all’interno dell’agenzia, in una storia avvincente di spionaggio mondiale.

I Love America

Il 29 aprile debutta infine I Love America, pellicola incentrata sulla storia di Lisa (interpretata da Sophie Marceau), donna single che decide di dare un’altra chance all’amore trasferendosi da Parigi a Los Angeles. In America ritrova il suo amico Luka, che la aiuterà a ricominciare daccapo dandole una mano a creare un profilo su un sito di incontri. Dopo una serie di appuntamenti imbarazzanti e l’incontro a sorpresa con John (interpretato da Colin Woodell), Lisa si renderà conto che il viaggio verso i sentimenti è quello che deve fare nei confronti di se stessa e del perdono di sua madre, venuta da poco a mancare.

A proposito del servizio streaming di Amazon, ecco le migliori serie Prime Video del 2021, che dovreste recuperare assolutamente.

Ti potrebbe interessare