OnePlus ACE: ecco tutto quello che sappiamo

OnePlus Ace è il nuovo mediogamma prossimo al debutto; sappiamo che disporrà di un processore MediaTek Dimensity 8100 e della fast charge 150W.

Poche ore fa, l’account cinese su Weibo @刘峰shuo sembra ver spoilerato una grossa novità inerente al mondo del colosso tecnologico OnePlus. Sembra infatti che il nuovo device “OP ACE” sia prossimo al debutto.

Finora, non abbiamo mai sentito parlare di questo terminale e non sapevamo nulla. Oggi però, scopriamo l’estistenza e, grazie al tispter DCS (Digital Chat Station), veniamo a conoscenza delle specifiche tecniche dello smartphone.

OnePlus ACE: veloce in tutto

Secondo le indiscrezioni, il mediogamma supporterà la ricarica velcoe da 150 W. Questo quindi, potrebbe essere il telefono più veloce mai prodotto dalla compagnia. Attenzione però: la batteria sarà anche più duratura grazie a delle tecnologie innovative e rivoluzionari. Non solo velocità, dunque, ma anche più autonomia.

Ad oggi, l’attuale standard nel mondo delle batterie prevede che la capacità sia superiore all’80% dopo 800 cicli. La versione 150W Longevity del colosso cinese invece, garantisce oltre 1600 cicli.

Non di meno, Ace sarà il primo gadget ad usare la piattaforma Dimensity 8100 di MediaTek. Il chipset sembra sfruttare la tecnologia di processo a 5 nm di TSMC e sembra essere composto da quattro core Cortex-A78 aventi una frequenza principale di 2,85 GHz e quattro Cortex-A55 che hanno una frequenza massima di 2,0 GHz. Su AnTuTu ha superato gli 800.000 punti.

Nelle notizie correlate, un nuovo telefono OnePlus avente numero di modello PGKM10 ha ottenuto una certificazione di recente e si dice che sia proprio il modello ACE menzionato prima. Dovrebbe adottare uno schermo perforato con tecnologia OLED e fotocamera principale da 50 Megapixel (un Sony IMX766 che gode anche dell’OIS).

Nelle notizie correlate, attendiamo anche i nuovi mediogamma della serie Nord (Nord CE 2 Lite, Nord 2T e Nord 3) e il flagship OP 10 vanilla, un potentissimo flagship con Dimensity 9000. Fra le altre cose, dovrebbe arrivare anche il OnePlus 10 Ultra, una delle prime ammiraglie al mondo con Snapdragon 8 Gen 1 Plus di Qualcomm. Si prospetta un grande anno per la compagnia di Pete Lau.

Ti potrebbe interessare