Vivo S15: sta arrivando il rivale dello Xiaomi 12X

Vivo S15 è un nuovo smartphone del colosso cinese prossimo al debutto; il device sarà un flagship killer con SoC Qualcomm Snapdragon 870.

Secondo quanto si apprende, sembra che Vivo stia lavorando ad un nuovo flagship killer per il mercato domestico. Dai report trapelati sul web infatti, si scopre che la gamma di terminali prossimi al debutto potrebbe comprendere tre device: S15, S15 Pro e S15E. Quest’ultimo sembra che sia il famigerato device del marchio avente numero di modello V2190, già approvato dal TENAA pochi mesi or sono.

Adesso, Digital Chat Station, noto tipster sul web, è tornato alla ribalta per segnalare le specifiche tecniche dell’iterazione Pro e della variante vanilla. Ci concentreremo su quest’ultima, anche perché, potrebbe essere la più interessante, visto che si collocherà come diretta concorrente di Xiaomi 12X e non solo.

Vivo S15: le specifiche tecniche (RUMOR)

L’insider afferma che il nuovo Vivo S15 disporrà di un meraviglioso pannello OLED con foro al seguito, super risoltuto e con un’elevatissima frequenza di aggiornamento. Purtroppo, non abbiamo informazioni aggiuntive sul tipo di schermo: flat o curvo? Non si sa, è ancora un mistero.

Ad alimentare il telefono ci sarà un potentissimo processore Qualcomm Snapdragon 870, coadiuvato da 12 GB di memoria RAM. Sulla batteria invece, non si hanno informazioni. Quel che sembra certo però, è che ci sarà il supporto per la ricarica rapida da 80W.

Andiamo ora al comparto fotografico: potremmo assistere alla presenza di una camera principale da 50 Megapixel, abbinata ad un’ottica ultra-wide da 12 o 13 Megapixel… e non solo.

La versione Pro invece, avrà uno schermo OLED con profili curvi e refresh rate elevatissimo. Ci sarà un chipset Dimensity 8100 che farà sì che il device sfidi apertamente il futuro OnePlus Ace di cui tutti parlano al momento. Non mancherà un fingerprint in-display, uno scanner IR, il modulo NFC e la ricarica cablata da 80W.

Dulcis in fundo, S15E sarà un prodotto molto particolare, con schermo AMOLED avente risoluzione FullHD+, selfiecam da 16 Mpx e tre sensori sul posteriore, con main camera da 50 Mpx. Sotto la scocca dovrebbe battere un potente SoC Exynos 1080 di Samsung; a tenere le luci accese invece, ci penserà una batteria da 4605 mAh con fast charge da 66W.

Restate connessi per saperne di più sulle novità del mondo Vivo.

Ti potrebbe interessare