Apple Car potrebbe avere un tetto aprile smart

Un nuovo brevetto relativo alla futura Apple Car dell'OEM di Cupertino suggerisce che questa potrebbe disporre di un tetto avente tecnologia smart.
Un nuovo brevetto relativo alla futura Apple Car dell'OEM di Cupertino suggerisce che questa potrebbe disporre di un tetto avente tecnologia smart.

Il nuovo brevetto di Apple rivela la tecnologia del tetto apribile con trasparenza controllata dall’utente per la futura ipotetica Apple Car. Di fatto, in queste settimane, si parla sempre più spesso dell’ipotetica prima autovettura del colosso di Cupertino. Ma cosa è emerso?

Apple Car: cosa dice il brevetto del tetto apribile?

L’OEM di Cupertino starebbe sviluppando la sua prima automobile elettrica intelligente; si dovrebbe chiamare Apple Car. Il veicolo elettrico dell’azienda, che è stato sviluppato con il nome in codice “Project Titan”, è apparso più volte nelle notizie.

Ora, è emersa online l’ennesima notizia relativa alla Apple Car e questa volta si riferisce ad un brevetto che l’azienda di Cupertino ha depositato in passato ma che è appena stato concesso.

brevetto Apple Car

L’ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti ha concesso un nuovo patent ad Apple che sembra essere contestuale ad tecnologia per il tetto apribile per l’imminente auto elettrica dell’azienda. Anche se il documento non conferma esplicitamente che la feature fa riferimento ad un veicolo a quattro ruote, non c’è bisogno di alcuna conferma in merito, poiché la tecnologia del tetto apribile non è qualcosa che può essere utilizzata su un iPhone o iPad o persino su Mac.

Il brevetto mostra anche vari disegni di quello che sembra essere il tetto di una macchina. Alcuni dei diagrammi indicano come si potrebbe spostare il tetto apribile mentre altri mostrano il meccanismo presente all’interno del tetto apribile.

Inoltre, un estratto nella domanda di brevetto recita: “un veicolo include un tetto, un’apertura nel tetto e un finestrino che si trova davanti all’apertura. Non di meno, il brevetto rivela un vetro ad opacità variabile che significa che l’utente sarà in grado di controllare la trasparenza del tetto apribile.

Un recente rapporto aveva affermato che l’imminente Apple Car, che sarà un veicolo elettrico con supporto per una funzione di guida autonoma completamente autonoma, potrebbe debuttare entro il 2025. Il progetto sta affrontando diversi problemi, ma quello principale è l’incapacità dell’azienda di trattenere le persone che stanno lavorando a questo prodotto.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti