novità

Mirko Zago

Banda larga di TIM a 21 Mbit a Roma e Milano
Prezzi e tariffe

Banda larga di TIM a 21 Mbit a Roma e Milano

Da dicembre le piccole e medie imprese di Roma e di Milano potranno usufruire di nuove offerte lanciate dall’operatore mobile TIM che punta ad estendere la banda larga in mobilità a ben 21 Mbit/s. A dare la notizia è Franco Bernabè, AD di Telecom che prevede di estendere la copertura a livello nazionale entro 2,

Toshiba Regza IS04 con fotocamera da 12 Megapixel
Android

Toshiba Regza IS04 con fotocamera da 12 Megapixel

Toshiba ha annunciato il lancio di un nuovo smartphone Regza (stesso nome già utilizzato per TV LCD) con sistema operativo Android.Il Toshiba Regza IS04 vanterà ben 12,19 Megapixel di risoluzione per la fotocamera con autofocus, accontentando così quanti sono alla ricerca della massima qualità dell’immagine anche per foto scattate da un cellulare, che a questo

Telecom Italia mette il turbo: fibra a 100 Mbit in sei città
Fibra ottica

Telecom Italia mette il turbo: fibra a 100 Mbit in sei città

Fibra ottica a 100 Mbit in sei città entro Natale. È questo l’ambizioso piano di Telecom Italia. Le sei fortunate per cui Telecom Italia ha chiesto all’AGCOM di poter avviare la commercializzazione dei servizi sono Roma, Milano, Catania, Bari, Venezia e Torino, interessando 520 mila abitazioni.L’annuncio è stato dato dall’amministratore delegato, Franco Bernabè, al termine

Il cellulare si ricarica con le vibrazioni sonore
Google

Il cellulare si ricarica con le vibrazioni sonore

Secondo quanto riportato dalla rivista “Advanced Materials”, un gruppo di ricercatori coreani della Samsung Advanced Institute of Technology hanno sperimentato una nuova tecnologia per ricaricare il cellulare sfruttando l’energia elettrica prodotta dai rumori generati durante la conversazione.La tecnologia si basa sull’impiego di un nanomateriale appositamente disposto tra due elettrodi che, se colpito da un rumore

Motorola Defy, smartphone robusto e social
Google

Motorola Defy, smartphone robusto e social

Si chiama Defy ed è uno degli ultimi nati in casa Motorola. Si tratta di uno smartphone che a breve sarà distribuito nel mercato statunitense dall’operatore At&T, ed è stato presentato nelle scorse settimane durante l’Oprah Winfrey Show; niente concomitanze con conferenze o eventi particolari quindi, per il lancio si è preferito un talk show

Digital Divide, per l’Onu c’è ancora molto da fare
Prezzi e tariffe

Digital Divide, per l’Onu c’è ancora molto da fare

Dal 20 al 22 settembre si terrà a New York il Millennium Development Goals, un summit organizzato dall’Onu per ridiscutere con i grandi leader mondiali i programmi di abbattimento della povertà previsti entro il 2015, data che si sta avvicinando e che purtroppo vede alcuni “goal” ancora troppo lontani dalla rete.Uno di questi traguardi, a

Arriva Swipe il successore del T9
Google

Arriva Swipe il successore del T9

Il T9, il software implementato in tutti i telefonini che permette la scrittura agevolata con la tastiera dell’apparecchio mobile (il nome significa appunto Text on 9 keys), potrebbe avere a breve un degno successore. Si tratta di Swipe, un nuovo sistema di scrittura pensato appositamente per telefoni touchscreen, la paternità ancora una volta è da

Sospese le vendite online di Nexus One
Google

Sospese le vendite online di Nexus One

Nexus One, il primo (e ultimo) smartphone prodotto da Google che tanto ha fatto parlare di sé nei mesi scorsi, sembra avere ancora vita breve. Le poche centinaia di migliaia di pezzi venduti danno ragione a chi parla di flop, e sembra che Google stessa non si discosti poi molto da queste considerazioni, annunciando ormai

L’Europa vola al primo posto per servizi di IPTV
Prezzi e tariffe

L’Europa vola al primo posto per servizi di IPTV

La trasmissione televisiva via Internet (IPTV), in Europa, ha ricevuto, durante l’ultimo anno, un incremento senza precedenti; ciò grazie all’innalzamento della qualità delle infrastrutture di rete, le quali permettono di accrescere la mole di dati scambiabili. Il consistente sviluppo del “broadband” e gli innalzamenti degli standard tecnologici hanno così fatto da volano per la nascita

iPhone 4, la colpa è della cattiva progettazione
Google

iPhone 4, la colpa è della cattiva progettazione

Nei giorni scorsi voci discordanti imputavano i problemi di ricezione del nuovo iPhone 4 a bug di tipo software, risolvibili con un aggiornamento; altre sostenevano che i problemi fossero da imputare all’hardware e in particolare alla cattiva disposizione dell’antenna “sacrificata” per questioni di design.Ieri il New York Times ha riportato la testimonianza di una fonte

Nokia rilascia nuovi firmware per X3, X6 e 6700 Slide
Google

Nokia rilascia nuovi firmware per X3, X6 e 6700 Slide

Nokia ha reso disponibile, da pochi giorni, aggiornamenti di firmware per i suoi smartphone Nokia X3, X6 e 6700 Slide.Gli aggiornamenti risolvono alcuni bug che affliggevano questi prodotti, inoltre introducono delle migliorie, a partire da una migliore esperienza di navigazione in Internet fino a una migliore gestione delle videochiamate.

Produrre un iPhone costa circa 180 dollari
Google

Produrre un iPhone costa circa 180 dollari

iSuppli fa i conti in tasca ad Apple e rende noto il costo di produzione dell’iPhone 4G, il nuovo arrivato di casa Apple.Spulciando tra tutti i suoi componenti, calcolatrice e listino alla mano, risulta che il costo per produrre lo smartphone è di circa 187 dollari, dimostrando l’ingente margine di profitto dell’azienda di Cupertino.

Banda minima garantita per le ADSL: ecco cosa propongono gli operatori
Prezzi e tariffe

Banda minima garantita per le ADSL: ecco cosa propongono gli operatori

Abbiamo più volte parlato dei problemi che attanagliano le connessioni ADSL in Italia con prestazioni che molto spesso si discostano da quanto dichiarato dagli operatori. Finalmente un passo avanti è stato compiuto e la direttiva dell’Agcom (secondo quanto previsto dall’art. 7 comma 4 della delibera 244/08/CSP), quella che invita gli operatori a dichiarare la banda

Gli Usa si preparano ad un possibile black-out totale di Internet
Prezzi e tariffe

Gli Usa si preparano ad un possibile black-out totale di Internet

Internet è ormai fondamentale per la vita civilizzata e una possibile sua disfunzione o switch-off potrebbe paralizzare l’economia mondiale con gravi conseguenze per le finanze e la vita stessa dei cittadini. In caso però di possibili attacchi terroristici o in stato di grave emergenza rendere la rete completamente inutilizzabile e inaccessibile potrebbe salvare vite umane.

Samsung annuncia ufficialmente il nuovo i5800 con Android 2.1
Google

Samsung annuncia ufficialmente il nuovo i5800 con Android 2.1

Samsung, durante il CommunicAsia 2010, tenutosi a Singapore, ha presentato il nuovo smartphone Galaxy i5800 (anche conosciuto come Galaxy 3) con sistema operativo Android 2.1.Tra le varie novità annunciate troviamo l’implementazione del sistema LRB (Layar Reality Browser) che fornisce informazioni sui punti di interesse in sovra-schermo, partendo da inquadrature reali con effetto di realtà aumentata,

Lo smartphone diventa un decodificatore di status
Google

Lo smartphone diventa un decodificatore di status

Ricordate che poco tempo fa avevamo parlato di Tag, un nuovo sistema sviluppato da Microsoft (qualcosa di simile è già prodotto anche da altre aziende) per la decodifica di codici a barre? Spiegavamo in sostanza che un particolare codice stampato, detto appunto tag, può essere “letto”, grazie all’apposito software, dalla fotocamera dello smartphone traducendolo in

iPhone insicuro, in Uk vietato l’uso ai ministri
Google

iPhone insicuro, in Uk vietato l’uso ai ministri

Tempo fa abbiamo visto come diverse aziende e istituti finanziari stiano prospettando una migrazione di massa dal caro e vecchio Blackberry al il più trendy iPhone.Ma sembra che proprio nel Regno Unito, paese da cui questa tendenza era partita, le cose non stiano andando per il verso giusto. In questi giorni infatti è stato vietato