QR code per la pagina originale

Acer Spin 5 Pro: che autonomia!

Acer Spin 5 Pro è un notebook convertibile Windows 10 caratterizzato da un display touch da 13,3 pollici che può essere utilizzato anche con un pennino.

A partire da

€ 900

Giudizi
  • Caratteristiche9,1
  • Design9
  • Prestazioni9
  • Qualità prezzo9,3
Pro

Ottime performance, ottima autonomia

Contro

Batteria difficile da caricare con trasformatori USB-C diversi, troppe app Acer preinstallate

Di , 3 dicembre 2018

Acer Spin 5 Pro è un convertibile Windows 10 in grado di offrire grande versatilità d’utilizzo. Un prodotto che può essere un tablet pc ma anche un notebook tradizionale garantendo sempre la migliore esperienza d’uso possibile concessa dalle potenzialità della sua piattaforma hardware. Acer Spin 5 Pro è adatto sia agli studenti che a chi ha la necessità di disporre di un potente notebook per la propria vita lavorativa, senza dimenticarsi dei creativi che potranno sfruttare lo schermo touch ed il pennino per disegnare direttamente sullo schermo.

Il tutto racchiuso in un elegante e robusto chassis in metallo che dona al convertibile di Acer un look premium.

Acer Spin 5 Pro: design ()

Acer Spin 5 Pro dispone di una scocca in metallo tranne che la parte inferiore dove è possibile accedere all’hardware del dispositivo che è realizzata in materiale plastico. La qualità costruttiva è davvero di primo livello segno che Acer ha voluto fare le cose per bene. La parte interna, sostanzialmente l’area attorno alla tastiera, è realizzata in finitura opaca. Una scelta corretta visto che in questo modo è possibile diminuire l’effetto ditata che può risultare poco bello da vedere. Non particolarmente ridotte le cornici attorno alla schermo.

Elemento caratterizzante questo convertibile la cerniera in finitura lucida che permette di posizionare il notebook in 4 posizioni trasformandolo da classico notebook ad un comodo tablet pc. Le dimensioni di questo convertibile sono 15,9 mm X 324,4 mm X 226 mm. Il peso è di circa 1,6 kg. La confezione di vendita include il notebook, l’alimentatore e lo stilo Active.

Acer Spin 5 Pro: scheda tecnica ()

Trattasi di un prodotto di fascia alta e quindi le sue specifiche tecniche sono di assoluto rilievo. Il display, innanzitutto, dispone di una diagonale da 13,3 pollici ed adotta un pannello IPS con risoluzione Full HD. Per garantire le massime prestazioni in ogni condizione d’uso, nulla declinazione più potente, Acer ha scelto il processore Intel Core i7-8550U Quad Core 1,80 GHz con GPU Intel UHD Graphics 620 e 16 GB di memoria RAM DDR4. A bordo trova posto anche un disco SSD da 512 GB con interfaccia SATA.

Nessun problema nemmeno sul fronte della connettività. Acer Spin 5 Pro dispone del WiFi 802.11ac e del Bluetooth 5.0. Acer ha voluto curare molto bene anche la parte audio. All’interno del notebook trovano posto due altoparlanti stereo dotati delle tecnologie Acer TrueHarmony, Smart Amplification e Dolby Audio Premium, oltre ad un comodo microfono integrato. In particolare, il microfono dispone della tecnologia far-field che permette di catturare i suoni anche da lontano. In questo modo sarà possibile interagire facilmente con Cortana sino a 4 metri di distanza.

La dotazione tecnica include anche una porta HDMI, una porta USB 2.0, due poste porte USB 3.0 e una porta USB 3.1 Gen 1. Non manca anche un comodo lettore per le schede SD. Per garantire un utilizzo comodo in tutti gli ambienti, anche in quelli a bassa luminosità, la tastiera è retroilluminata. Per la massima sicurezza, Acer Spin 5 Pro dispone anche di un comodo lettore per le impronte digitali.

Per quanto concerne l’autonomia, l’Acer Spin 5 Pro integra una batteria ai polimeri di litio da 4670 mAh che secondo il costruttore è in grado di garantire sino a circa 13 ore d’uso.

Il sistema operativo è Windows 10 Pro e questo significa poter disporre di tutti i vantaggi della piattaforma di Microsoft anche soprattutto dal punto di vista della sicurezza.

Acer Spin 5 Pro è disponibile anche nelle declinazioni con processore Intel Core i5-8250U Quad Core 1,60 GHz, 8 GB di RAM DDR4 e 256 GB di SSD con interfaccia SATA e con processore Intel Core i3-8130U Dual Core 2,20 GHz con 8 GB di RAM DDR4 e 128 GB di SSD con interfaccia SATA.

Acer Spin 5 Pro: disponibilità e prezzo ()

Acer Spin 5 Pro è già disponibile in Italia e si può acquistare online e presso alcune catene di elettronica al prezzo di partenza di circa 900 euro.

Acer Spin 5 Pro: recensione ()

La linea professionale di Acer non si fa lasciare indietro dalla concorrenza, per quanto agguerrita: Acer Spin 5 Pro è infatti un ottimo laptop che non lascia molto al compromesso e fornisce ottime prestazioni nella maggioranza delle situazioni.

Il design non è quello di un Ultrabook, con un peso ben distribuito e un corpo spesso ma pur sempre portatile, e il display ancora contornato da un discreto quantitativo di plastica. Solidità e stabilità sono le sue principali caratteristiche, assieme a prestazioni in linea con quelle dei migliori top di gamma, sebbene con alcune eccezioni: nella versione in prova, i 16 GB di RAM, insieme alla CPU Intel Core i7 di ottava generazione con clock di base a 1.80 GHz sono strabilianti nelle operazioni di tutti i giorni e se la cavano ottimamente negli stress test di produttività: durante i 10 giorni di test, il laptop è stato sottoposto a intense sessioni di scrittura, navigazione web e programmazione tramite IDE online, anche contemporaneamente.

Il picco di stress è stato registrato con circa 60 tab di Chrome aperte su 4 finestre, 4 tab di Microsoft Edge aperte su una finestra, iTunes in riproduzione, Telegram, Slack, RescueTime e Atom in background. Se si deve dare la colpa a qualcuno (o meglio, a qualcosa), il lag si identifica nel rendering delle animazioni durante lo spostamento da una scheda all’altra. È infatti molto strano che ci sia solo una scheda grafica integrata Intel (una UHD 620) invece di una più performante GTX 1050 o di una RX 540, per esempio. Avrebbe davvero fatto la differenza, nel complesso.

Oltre alle prestazioni, è lodevole anche la batteria, seppur con qualche appunto da far notare: la batteria è da circa 54 Wh, ovvero 24 V a 2.25 Ah di carica ottimale. Con il suo caricatore originale, si carica in circa 2–3 ore, a seconda che lo si utilizzi o meno durante la carica. Il caricatore originale ha una presa proprietaria e un ingombrante trasformatore che ricorda i laptop di qualche anno fa che vorremmo tutti dimenticare.

La ricarica è fortunatamente eseguibile anche attraverso la porta USB-C (sul lato sinistro), tuttavia non accetta trasformatori con potenza inferiore a 45 Wh, il che rende davvero difficile utilizzare un adattatore utilizzabile anche con altri dispositivi (vedi tablet o smartphone). In poche parole, si può caricare tramite USB-C, ma non è più comodo farlo. A titolo d’informazione, comunque, un trasformatore da 45 Wh caricherà il laptop in circa 5 ore, e solo se in stand-by.

Al contrario, l’autonomia è molto soddisfacente: durante gli stress test descritti precedentemente, il laptop ha avuto un’autonomia di circa 5 ore e, in generale, 7–8 ore con riproduzione video su Netflix in modalità offline, e circa 10 ore con utilizzo abbastanza leggero (ovvero con poche finestre aperte e pochi processi in background).

A proposito di video su Netflix, gli speaker svolgono un lavoro discreto nella riproduzione delle frequenze medie e alte, ma perdono un po’ quelle basse. Al contrario, il software Dolby Atmos pre-installato massimizza l’output sulle cuffie, siano esse con filo o wireless. Ultima nota di demerito, che è un po’ un vizio di Acer, ci sono davvero troppe app superflue preinstallate che, sebbene non occupino molto spazio, contribuiscono a rallentare l’avvio di Windows (altrimenti molto rapido, dopo un’attenta epurazione di processi e app).

In conclusione, Acer Spin 5 Pro è un ottimo laptop per l’ufficio e per la produttività in generale, che lascia spazio anche a prestazioni molto buone per l’intrattenimento. L’autonomia aiuta molto, ma l’incubo del pesante trasformatore da portare nello zaino toglie preziosi punti al giudizio complessivo che, altrimenti, sarebbe molto più vicino al 10.

Immagine: Acer