novità

Amazon eero 6: WiFi Mesh per tutta la casa

  • Design gradevole e compatto
  • app semplice e intuitiva
  • buone prestazioni
  • Assenza porte LAN negli extender
Il giudizio di Webnews: 9,1

Amazon, attraverso la sua sussidiaria eero, porta in Italia il suo nuovo sistema WiFi Mesh compatibile con lo standard WiFi 6 dual-band per portare una copertura ottimale anche in case più grandi o disposte su più piani. Il nuovo eero 6 è semplicissimo da installare e può essere gestito completamente da app o tramite comandi vocali ad Alexa. Vediamo quali sono state le nostre impressioni.

Nuovo sistema Wi-Fi 6 mesh dual-band Amazon eero 6

La compatibilità trasversale dell'hardware ti consente di aggiungere facilmente prodotti eero man mano che le tue esigenze cambiano.

Caratteristiche ()

Come per le precedenti versioni, anche per il nuovo sistema eero 6 Amazon ha pensato a varie configurazioni, in modo da soddisfare le esigenze di ciascun utente. L’azienda ha infatti reso disponibile quattro diverse confezioni:

  • Solo router, per appartamenti di medie dimensioni (approssimativamente fino a 140mq).
  • Router + 1 extender: per appartamenti più grandi o case su due livelli.
  • Router + 2 extender: per appartamenti molto grandi o case su più livelli.
  • Solo extender: per chi ha già un router e vuole ampliare la copertura del WiFi.

All’interno della confezione di vendita troviamo uno o più dispositivi, ciascuno con il suo alimentatore di rete da 15 Watt, e nei pacchetti che comprendono il router anche un cavo di rete.

Router ed extender hanno forma identica, con dimensioni di 99,4x97x61,4mm e peso rispettivamente di 296 grammi per il router e 289 grammi per l’extender. Il design pulito e regolare, con il logo eero sulla parte superiore ed un LED di stato che si nota solo quando acceso, un pulsante di reset sulla base inferiore, e le porte sul retro: il router ha due porte Ethernet e una USB-C per l’alimentazione, mentre gli extender hanno solo la USB-C.

All’interno dei dispositivi abbiamo un non precisato processore quad-core da 1,2GHz corredato da 512MB di RAM e da 4GB di ROM, non accessibile all’utente ma solo per le configurazioni di rete. Troviamo poi due hub integrati per la smart home: un hub Zigbee ed il supporto al più recente (e ancora poco usato) protocollo Thread. Non mancano poi il Bluetooth 5.0 e naturalmente il WiFi 6 (ax) dual-band, in grado di supportare una velocità massima teorica di circa 1,8Gbps (AX1800: 1,2Gbps sulla banda 5GHz e 0,6Gbps sulla banda 2,4GHz) sebbene in realtà Amazon dichiara una velocità massima di 900Mbps per il router e di 500Mbps per gli extender.

Per gestire il tutto abbiamo poi l’app eero, disponibile sia per Android che per iOS, oltre alla compatibilità con Alexa.

Prezzo ()

Amazon eero 6 è disponibile su Amazon in diverse configurazioni:

Recensione ()

Abbiamo provato il nuovo sistema eero 6 per qualche settimana, e dobbiamo dire che ne abbiamo avuto veramente un’ottima impressione. Esteticamente molto gradevoli, con un design minimale che si adatta a qualsiasi arredamento e non crea alcun impatto visivo, è sufficiente posizionare il router vicino al modem e gli extender vicino a una presa di corrente.

La prima configurazione è veramente semplice e immediata: dopo aver scaricato e avviato l’app eero sullo smartphone basta seguire le istruzioni ed abbinare prima il router e scegliere nome e password per la propria rete wireless, poi gli eventuali extender.

Wi-Fi 6 mesh dual-band Amazon eero 6

L'app eero ti guida nella configurazione e ti consente di gestire la tua rete da qualsiasi luogo.

Dall’app possiamo eseguire tutte le operazioni di controllo e di impostazione della rete, come creare una eventuale rete per gli ospiti e monitorare l’utilizzo della rete da parte dei diversi dispositivi connessi. Qualora si possedessero uno o più smart speaker della linea Echo possiamo anche attivare la skill eero per Alexa e eseguire molte operazioni direttamente a voce, come ad esempio accendere o spegnere la rete ospiti, disattivare l’accesso a uno specifico dispositivo e molto altro.

I dispositivi comunicano attraverso la tecnologia TrueMesh, ovvero con dei collegamenti virtuali fra ogni coppia di device che sfruttano contemporaneamente sia la banda da 5GHz che quella da 2,4GHz. In questo modo le informazioni che da un PC o da uno smartphone arrivano ad un extender potranno sempre trovare una strada libera per raggiungere il router, anche con molti dispositivi connessi.

Ed effettivamente possiamo dire di non aver mai avuto problemi di congestione della rete, nemmeno usando molti prodotti contemporaneamente e con applicazioni che fanno un uso intenso della rete come le smart TV con streaming di film, PC, smartphone e vari elementi della smart home. Peccato solo che, rispetto alla precedente versione di eero, Amazon abbia deciso di rimuovere le porte LAN dagli extender, utili per la connessione di bridge o il collegamento diretto via cavo di alcuni dispositivi.

La rete eero è già monitorata e sicura così, ma per gli utenti più esigenti è anche possibile sottoscrivere un abbonamento al piano eero Secure, che mette a disposizione fra gli altri il controllo parentale e maggiore sicurezza contro malware e phishing oltre al blocco degli annunci pubblicitari. Il costo del piano eero Secure è di €3,99 con pagamento mensile o di €39,99 con pagamento annuale.

Oltre alla connettività internet con WiFi Mesh i dispositivi eero hanno al loro interno anche un hub Zigbee, per collegare e gestire molti elementi della smart home che utilizzano tale protocollo: fra questi le lampadine Philips Hue, IKEA, Innr e di molte altre marche, ma anche sensori di movimento, di contatto o di temperatura. Il funzionamento è molto simile a quanto già visto per i device Echo con hub integrato: direttamente dall’app eero si esegue una ricerca e vengono rilevati i prodotti disponibili. Ma non è tutto, dal momento che Amazon ha integrato in eero 6 anche il nuovo protocollo Thread e ci permette di controllare anche eventuali prodotti che ne fanno uso, come ad esempio quelli della linea Nanoleaf Essential.

In conclusione possiamo dirci veramente soddisfatti del sistema eero 6 di Amazon, e ci sentiamo di consigliarlo a chi ha una casa di grandi dimensioni o una villa su più piani. Anche chi ha un appartamento di dimensioni più ridotte può acquistare il solo router e migliorare le prestazioni del modem preesistente, sfruttando le maggiori potenzialità della più recente generazione wireless e la semplicità d’uso del sistema eero.

Extender Wi-Fi 6 mesh dual-band Amazon eero 6

eero usa la tecnologia TrueMesh per instradare il traffico in modo intelligente e ridurre le interruzioni della connessione

Altre recensioni Tutte le recensioni