QR code per la pagina originale

ASUS ZenFone 5Z

ASUS ZenFone 5Z è uno smartphone con schermo da 6,2 pollici, processore Snapdragon 845, 4/6/8 GB di RAM, 64/128/256 GB di storage e dual camera posteriore.

Di , 28 febbraio 2018

ASUS ha virtualmente chiuso il Mobile World Congress 2018 di Barcellona con l’annuncio della nuova serie ZenFone 5. Il produttore taiwanese ha presentato tre modelli, uno con schermo 18:9 (ZenFone 5 Lite) e due con schermo 19:9, ovvero ZenFone 5Z e ZenFone 5, smartphone di fascia alta e media con molte caratteristiche in comune, tra cui il design che ricorda l’iPhone X di Apple, e la doppia fotocamera posteriore con funzionalità IA.

Design ()

Lo ZenFone Max Plus (M1) è stato il primo modello ASUS con schermo 18:9. Il nuovo ZenFone 5Z è invece il primo smartphone del produttore con schermo 19:9. Questo strano rapporto di aspetto è dovuto alla presenza di una “tacca” nella parte superiore che ha permesso di inserire la fotocamera frontale e i sensori. La soluzione è simile a quella adottata per l’iPhone X. ASUS ha ammesso di aver preso come riferimento il design di Apple. «Dobbiamo soddisfare le richieste degli utenti, quindi abbiamo seguito il trend», ha dichiarato Marcel Campos, responsabile della divisione marketing.

Lo spessore della cornice superiore è molto ridotto, mentre quello della cornice inferiore è più evidente. Grazie all’elevato screen-to-body ratio (90%), la dimensione complessiva è simile a quella di uno smartphone da 5,5 pollici. Essendo un top di gamma, il produttore ha scelto materiali pregiati per il telaio: alluminio per il frame e vetro 2.5D per la parte posteriore.

Scheda tecnica ()

Lo ZenFone 5Z possiede uno schermo Super IPS+ da 6,2 pollici con risoluzione full HD+ (2246×1080 pixel), protetto dal Gorilla Glass. Il display ha un gamut del 95,4% NTSC e supporta lo spazio colore DCI-P3. La temperatura colore varia in maniera automatica, in modo simile alla funzionalità True Tone di Apple, mentre un sensore mantiene acceso lo schermo, quando l’utente lo sta guardando. Queste tecnologie sono indicate come AI Display, ma ASUS non ha utilizzato nessun algoritmo di machine learning. Non manca il filtro per la luce blu che riduce l’affaticamento della vista al buio.

La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 845, 4/6/8 GB di RAM LPDDR4X e 64/128/256 GB di memoria flash UFS 2.1, espandibili con schede microSD fino a 2 TB. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE Cat. 18 (1,2 Gbps in download). Lo slot ibrido può ospitare due nano SIM oppure nano SIM e microSD. Sono inoltre presenti la porta USB Type-C, il jack audio da 3,5 millimetri e la radio FM. Oltre che tramite lettore di impronte digitali, lo smartphone può essere sbloccato con il riconoscimento facciale. La batteria ha una capacità di 3.300 mAh e supporta la ricarica rapida.

La maggioranza delle funzionalità IA sono state implementate per le fotocamere. La dual camera posteriore ha un sensore principale Sony IMX363 da 12 megapixel, abbinato ad un obiettivo con sei lenti e apertura f/1.8, mentre il sensore secondario da 8 megapixel è abbinato ad un obiettivo grandangolare (120 gradi). Non mancano ovviamente il flash LED, la stabilizzazione ottica delle immagini, il supporto per HDR e la possibilità di registrare video a risoluzione 4K, time lapse e slow motion. Il machine learning viene sfruttato per i ritratti, per migliorare la tonalità della pelle e per rilevare fino a 16 scene, applicando i parametri di scatto più adatti. La fotocamera frontale ha una risoluzione di 8 megapixel con apertura f/2.0.

Lo ZenFone 5Z integra altoparlanti stereo pilotati da due amplificatori dedicati che permettono di offrire un audio Hi-Fi (192kHz/128bit) e due microfoni con cancellazione del rumore. Grazie alla funzionalità AI Ringtone, il volume della suoneria viene modificato in base al rumore dell’ambiente circostante. Il sistema operativo installato è Android 8.0 Oreo con interfaccia ZenUI 5. Una delle funzionalità più divertenti è denominata ZeniMoji. È possibile usare avatar 3D (gatto, volpe, gufo e altri) che imitano le espressioni facciali dell’utente durante una video chiamata, un live streaming o una chat di testo.

Prezzo ()

Lo ZenFone 5Z sarà disponibile dal mese di giugno nelle colorazioni Meteor Silver e Midnight Blue. Il prezzo della versione con 4 GB di RAM e 64 GB di storage è 479,00 euro.

ASUS ZenFone 5 ()

Lo ZenFone 5 è identico allo ZenFone 5Z. ASUS ha però scelto un processore octa core Snapdragon 636, 4/6 GB di RAM e 64 GB di storage. Questo modello sarà in vendita dal 23 aprile al prezzo di 399,00 euro.