QR code per la pagina originale

Kobo Glo HD, l'anti-Kindle: recensione e prezzo

Kobo Glo HD è un eBook Reader con display Carta E-Ink HD da 6" illuminato e 4GB di memoria per immagazzinare migliaia di libri.

Prezzo

€ 129

Giudizi
  • Caratteristiche8,5
  • Design7,9
  • Prestazioni8,5
  • Qualità prezzo7,5
Pro

Schermo definitissimo, illuminazione molto omogenea, design sottile e leggero, molte opzioni per font e formattazione

Contro

Assente la scheda microSD, software non impeccabile, store virtuale poco immediato

Di , 6 Novembre 2015

Nel mercato degli eBook Reader non c’è solo il Kindle: la canadese Kobo produce da tempo modelli competitivi e dotati di caratteristiche interessanti.

Il nuovo Kobo Glo HD, in particolare, è pensato per competere direttamente con il Kindle Paperwhite: al medesimo prezzo (129 euro) offre una qualità di lettura molto simile, una maggiore compatibilità coi vari formati e qualche gradevole opzione avanzata.

Scheda tecnica ()

Il Kobo Glo HD è dotato di uno schermo E-Ink Carta da 6 pollici di diagonale e 1448×1072 pixel di risoluzione, per una densità di 300 ppi: si tratta di specifiche praticamente identiche a quelle del Kindle Paperwhite di terza generazione (2015). Lo schermo è illuminato e consente dunque la lettura anche nel buio assoluto.

La memoria integrata corrisponde a 4GB, sufficienti per immagazzinare un’ampia quantità di ebook (il produttore stima il valore in circa 3.000). A differenza di quanto avviene in altri modelli Kobo, non è presente un’espansione microSD, che sarebbe potuta tornare utile per archiviare file molto pesanti (come ad esempio quelli in formato PDF).

La connettività è limitata all’antenna Wi-Fi 802.11 b/g/n e al connettore micro-USB, impiegato sia per la comunicazione con i PC che per la ricarica. I tipi di file supportati sono 14, tra cui ePub, Mobi, PDF, Jpeg e CBZ. Disponibile anche il supporto ai file con DRM Adobe, per la lettura di ebook presi in prestito da biblioteche.
Purtroppo anche Kobo, come Amazon, non include nella confezione dei suoi reader un caricabatterie USB: avrebbe potuto essere un extra interessante.

Galleria di immagini: Kobo Glo HD, le foto

Design e costruzione ()

Il design del Kobo Glo HD è molto semplice e compatto: le dimensioni sono 157 x 115 x 9.2mm per un peso di 180g (20g in meno rispetto al Kindle Paperwhite). L’oggetto è molto maneggevole e si impugna comodamente anche con una sola mano, senza mai stancare il braccio.

Tutta la scocca è realizzata in plastiche di qualità media, e il retro è ricoperto da una piacevole finitura gommata che rende più salda la presa (ma è abbastanza soggetta a catturare impronte). L’unico controllo fisico è il tasto di accensione/stand-by, che si trova sul margine superiore. Assente, dunque, il bottone per attivare e disattivare l’illuminazione dello schermo: tale operazione si può realizzare solo tramite software.

Interfaccia e usabilità ()

L’esperienza di lettura con il Kobo Glo HD è molto piacevole. Lo schermo è davvero nitidissimo e consente di impostare anche caratteri piuttosto piccoli, senza perdere di leggibilità. Anche la qualità dell’illuminazione è eccellente: la luce è molto uniforme e non crea fastidiose zone d’ombra. Inoltre il tono è piacevolmente neutro e dà alla pagina un aspetto realmente bianco, migliorando il contrasto del testo nero.

Le prestazioni sono quelle tradizionali di un eReader di questa fascia: il processore non è velocissimo, ma consente di sfogliare i libri digitali con relativa scioltezza, rallentando solo nell’apertura dei PDF più ingombranti. Di base il refresh dell’intero schermo viene effettuato ogni 6 pagine sfogliate, e non si notano particolari effetti di ghosting o simili.

L’interfaccia è semplice ma efficace, ed offre una buona quantità di personalizzazioni del testo (font, spaziature, eccetera). Una funzione molto gradevole è quella che consente di aumentare o diminuire l’illuminazione dello schermo effettuando uno swipe in verticale sul margine sinistro: può risultare comoda in molte occasioni e richiede meno giravolte per accedere ad un controllo così importante. Peccato che non funzioni nella schermata home, ma solo a libro aperto.

Meno positivo lo store digitale, che forse non si presenta con l’immediatezza necessaria e richiede una certa capacità di ricerca per trovare i titoli desiderati. Anche la stabilità del software è migliorabile: durante il test si è verificato un freeze del dispositivo, che ha richiesto un reset con la lunga pressione del tasto di accensione. Nel 99% dei casi, comunque, l’esperienza di lettura è piacevole e indisturbata.
La durata della batteria, infine, dipende molto dall’impiego o meno della luce a schermo. Il produttore esprime come valore indicativo la necessità di ricaricare il dispositivo ad ogni libro letto, stima che appare corretta (nonché in linea con quanto offerto dagli altri prodotti simili).

Verdetto e prezzo

Il Kobo Glo HD è un eBook Reader ben realizzato e dotato di un ottimo schermo, che rende l’esperienza di lettura molto confortevole in tutte le condizioni. La scheda tecnica e il prezzo di 129 euro sono pensati per competere con il Kindle Paperwhite e, complessivamente, questo Kobo non sfigura nel confronto.

L’ampio supporto ai diversi formati, le buone opzioni di personalizzazione del testo e la presenza di caratteristiche esclusive (come la regolazione della luminosità con lo swipe sul margine dello schermo) lo rendono un’alternativa interessante all’onnipresente lettore di Amazon, che però beneficia dell’intenso supporto della casa madre, in termini di catalogo online, accessori, eccetera.

Chi vuole compiere una scelta “alternativa” per la gestione dei suoi libri digitali, comunque, troverà un fidato compagno di letture.